Lombardia

Visualizzazione di 37-48 di 128 risultati

  • Esaurito

    Questa rarissima carta geografica del territorio Bresciano è tratta dall’opera Italia geographice historiceque tabulis aeneis 37 delineata di Corrado Leone e pubblicata a Colonia nel 1598 con i tipi di Bertrami Buchholtz. L’interessante mappa appartiene alla cosiddetta Scuola Cartografica di Colonia che per circa mezzo secolo fu il centro più importante nella produzione geografica dovuta principalmente ai cartografi ed artisti fiamminghi ed olandesi che fuggivano dalle persecuzioni religiose. Gli esponenti maggiori furono Mattheus Quad, Giovanni…

    • Autore: METELLUS Johannes
    • Anno: 1598
    • Dimensione: 287 x 198 mm
    • Luogo di stampa: Colonia
  • Esaurito

    Prima edizione della grande e interessantissima carta murale dell’alta Italia che documenta la situazione politica del paese alla fine del 1797. I confini della Cisalpina sono quelli deliberati con il Trattato di Capoformio e sul Veneto si legge: “Stati della Casa d’Austria”; la carta riporta i nomi dei dipartimenti, da cui si evince che Nizza e Savoia non appartengono più al Piemonte, e su Massa si legge “dipartimento delle Alpi Apuane” denominazione usata dalla metà…

    • Autore: PAGNI Nicolo' - BARDI Luigi
    • Anno: 1797
    • Dimensione: 720 x 1445 mm
    • Luogo di stampa: Firenze
  • Esaurito

    Bella carta geografica di J. M. Ziegler che si focalizza sull’impianto viario stradale e ferroviario che si distingue, tra le altre produzioni simili, per l’attenzione all’orografia e per lo sforzo di rappresentare con precisione i valichi alpini in un tempo di viaggi in carrozza dove la differenza tra una strada di pianura e una di montagna era particolarmente sentita. Questa attenzione alle vie di comunicazione fa si che sulla carta spicchino, segnate in rosso le…

    • Autore: Jakob Melchior Ziegler
    • Dimensione: 42 x 74 cm
    • Luogo di stampa: Winterthur
    • Anno: 1853
  • carta lombardo veneto
    Esaurito

    Grande carta geografica del Regno Lombardo Veneto disegnata da Gaetano Monticelli qui nell’edizione definitiva del 1866 che si caratterizza per la bella e dettagliata rappresentazione dell’Istria. Interessante e precisa è l’orografia concepita con un particolare tratto a dare un senso di tridimensionalità ai rilievi. In evidenza l’importante apparato fluviale del territorio e la ricca toponomastica con l’indicazione di molti centri urbani anche anche minori. Sono indicate le vie di comunicazione di prima e seconda Classe…

    • Autore: Gaetano Monticeli
    • Dimensione: 52 x 89,5 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1866
  • Esaurito

    Non comune carta geografica dello Stato di Milano disegnata dall’ingegnere militare Giovanni Battista Sesti e tratta dall’opera Piante delle città, piazze e castelli fortificati in questo stato di Milano edita da Francesco Agnelli nel 1707. Il territorio mostrato si allarga oltre lo Stato di Milano coprendo buona parte del Piemonte, della Repubblica di Genova, dello Stato di Parma e del Mantovano. L’incisione è di gran fascino principalmente per una certa semplicità compositiva ad esempio nell’orografia;…

    • Autore: SESTI Giovanni Battista
    • Dimensione: 31 x 20 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1707
  • Esaurito

    Carta del Lombardo-Veneto pubblicata in 4 fogli riportati su tela a stacchi e custoditi nell’astuccio originale in cartoncino verde. In basso a sinistra i due titoli, in italiano e in tedesco, la legenda con la spiegazione dei segni convenzionali, elenco delle divisioni territoriali in 17 provincie di Lombardia e Venezia, indicazioni editoriali e scala delle distanze. L’interessante orografia è rappresentata col tratteggio a luce zenitale nel territorio sono indicate le stazioni di posta, le miniere,…

    • Autore: Istituto Geografico Militare Austriaco
    • Dimensione: 95 x 152 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1838
  • Esaurito

    Carta geografica del Regno Lombardo Veneto incisa da Giuseppe Pezze sotto la direzione dell’I. R. Primo Tenente Ingegnere Geografo in pensione Giovanni Brenna. Nell’angolo in alto a sinistra un riquadro con il titolo, le attribuzioni di responsabilità e i dati editoriali mentre nell’angolo in basso a destra sotto l’indicazione delle scale metriche sono riportati i segni convenzionali che riguardano le Poste, Porti e Passaggi, Strade Postali e Provinciali. In basso a sinistra una interessante tabella…

    • Autore: Domenico Lilliè, Giuseppe Pezze
    • Dimensione: 45 x 79 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1848
  • Suggestiva grande carta geografica murale del Regno Lombardo Veneto pubblicata a Milano nel 1851 presso la tipografia di Giovanni Cogliati. La mappa disegnata da C. Pinchetti e G. Brenna venne incisa da Giuseppe Pezze ed è arricchita nella parte inferiore dalle piante topografiche delle città principali del Regno: Como, Pavia, Lodi, Bergamo, Milano, Sondrio, Cremona, Brescia, Mantova, Verona, Vicenza, Rovigo, Padova, Venezia, Belluno, Treviso ed Udine, accompagnate da interessanti notizie storiche e tabelle statistiche. Cfr.…

    • Autore: C. Pinchetti, Giovanni Brenna, Giuseppe Pezze
    • Dimensione: 86 x 130 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1851
  • Esaurito

    Stupenda grande carta geologica della Lombardia basata sui rilevamenti del Prof. Torquato Taramelli.

    • Autore: Torquato Taramelli (1845-1922)
    • Dimensione: 85 x 80 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1890
  • Esaurito

    Dettagliata carta geografica del nord Italia che si contraddistingue per la bella rappresentazione dell’orografia e con l’innovativo uso di segnare l’altitudine non solo delle montagne ma anche delle città sulle località stesse. E’ importante l’avvertenza in basso a destra sotto la legenda dei segni convenzionali: “questa carta fa seguito a quella in un sol foglio incisa e pubblicata dal Corpo Reale di Stato Maggiore”; la carta è dunque legata al lavoro dell’esercito piemontese in previsione…

    • Autore: Litografia Giordana e Salussolia
    • Dimensione: 60 x 83 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1859
  • Esaurito

    Importante grande carta dell’Italia settentrionale in quattro fogli, montata su tela a stacchi e conservata nel suo cofanetto disegnata da Jean Baptiste Hyppolyte Chauchard (ingegnere e cartografo specializzato in accampamenti militari) e pubblicata a Parigi nel 1971 da J.C. Dezauche. La carta è molto dettagliata non solo per la precisa toponomastica ma anche per quanto riguarda l’orografia Alpina (gli Appennini sono di contro trascurati) e le vie di comunicazione. Si tratta di una carta leggendaria:…

    • Autore: Jean Baptiste Hyppolyte Chauchard
    • Dimensione: 98 x 166 cm
    • Luogo di stampa: Parigi
    • Anno: 1791
  • Esaurito

    Interessante carta geografica centrata, come da titolo, sul corso del Po che si estende da Pavia a Ferrara e che mostra in elevato dettaglio parte dei territori di Milano, Bergamo, Brescia, Verona, Vicenza, Crema, Cremona, Mantova, Piacenza, Parma e Modena. Il titolo della carta corre al di sopra del margine superiore; nell’angolo inferiore sinistro troviamo tre scale metriche e in basso a destra firma dell’incisore Le Tellier che nonostante la raffinata e precisa tecnica che…

    • Autore: Gilles-Robert de Vaugondy
    • Dimensione: 51 x 74 cm
    • Luogo di stampa: Parigi
    • Anno: 1742