Friuli Venezia Giulia

Visualizzazione di 5 risultati

  • Raffinata pianta topografica della città di Palmanova tratta dalla celebre opera Topographia Italiae… di Mattheus Merian pubblicata a Francoforte nel 1640. Mattheus Merian, famoso incisore Svizzero, nacque a Basilea nel 1593. Successivamente si trasferì a Zurigo per completare gli studi ed in seguito a Francoforte dove incontrò Theodore de Bry e del quale sposò la figlia. Ebbe numerosi discendenti: due lo seguirono nell’attività editoriale mentre la figlia Anna Maria Sibylla Merian, nata nel 1647, diventerà famosa naturalista ed illustratrice. A Francoforte il Merian spenderà gran parte della sua carriera editoriale e con Martin Zeiller, geografo tedesco, darà alla luce l’ambizioso progetto delle Topographia… che consisteva in 21 volumi illustrati da pregevoli e raffinate mappe, piante e vedute di città di tutto il mondo.

    • Autore: MERIAN Mattheus
    • Dimensione: 283 x 318 mm
    • Luogo di stampa: Franckfurt
    • Anno: 1640
  • Curiosa piccola pianta della citta’ di Palmanova tratta dall’opera Ausfuehrliche und Grendrichtige Beschreibung des gantzen Italieens di Christoff Riegel stampata a Francoforte nel 1692.

    • Autore: RIEGEL Christoph
    • Anno: 1692
    • Dimensione: 57 x 103 mm
    • Luogo di stampa: Francoforte
  • Piccola e pregevole pianta della città… di Palmanova, chiaramente ispirata a quella poco antecedente del Valegio, se ne discosta per la presenza della firma del Faber in basso a destra e per la frettolosa esecuzione generale. Tratta dalla rarissima opera di Hieronimus Megiser Paradisus Deliciarum pubblicata a Lipsia nel 1610. L’artista tedesco attivo a Lipsia dal 1592 al 1620, che si firma in lastra Johan Faber Jun(ior) fe (cit), per distinguersi dal padre che operava nello stesso campo, ebbe modo di rivendicare pi—ù volte l’originalità… del disegno, ma esso risulta chiaramente copiato dal Valeggio, tanto che il Faber viene inevitabilmente a cadere nelle stesse incongruenze toponomastiche del prototipo originale. Resta, comunque, la rarit…à e l’importanza dell’opera che, per composizione e struttura, anticipa i fortunatissimi Itinerari di Andrea e Francesco Scoto.

    • Autore: FABER Johan
    • Anno: 1610
    • Dimensione: 80 x 120 mm
    • Luogo di stampa: Lipsia
  • Carta geografica tratta dall “Atlas Novus” edito da Henricus Hondius e J. Jansson. I due cartografi Olandesi rielaborarono a partire dal 1636 il lavoro del Mercator,inizialmente utilizzando e correggendo le sue lastre e sucessivamente arricchendo i loro Atlanti con nuove carte piu’ accurate e moderne come questa.

    • Autore: HONDIUS Henricus
    • Anno: 1639
    • Dimensione: 375 x 484 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Rara veduta panoramica di Trieste presa dal mare incisa da A. Sommer e pubblicata ad Augsburg nel 1780.

    • Autore: SOMMER A.
    • Anno: 1780
    • Dimensione: 150 x 240 mm
    • Luogo di stampa: Vienna