Cart 0

20th Century

1–24 di 88 elementi trovati.

[Austria – Ungheria] Oesterreich Ungarn

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante l’Austria e l’Ungheria edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta in basso a sinistra un cartiglio di gusto classico con il titolo e gli stemmi araldici delle due nazioni inoltre è arricchita da una grande rosa…

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Belgio] Belgique

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante l’intero Belgio edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta in basso a sinistra un cartiglio di gusto classico con il titolo inoltre è arricchita da una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico e da…

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

[Italia] with Aquila in search of the finest Italian Cooking

Carta geografica pittorica dell’intera Italia edita come pieghevole per scopi promozionali dall’Aquila raffineria di oli minerali di Trieste che descrive i piatti tipici del Bel Paese per i viaggiatori stranieri. Ai lati legenda con la descrizione in inglese delle prelibatezze culinarie e al verso le caratteristiche e peculiarità delle varie regioni italiane. L’Abruzzo e il Moline ancora come un’unica regione. Stampata presto I.G.D.A di Novara nel 1959.

  • Autore: I.G.D.A Istituto Geografico De Agostini
  • Dimensione: 44 x 56 cm
  • Luogo di stampa: Novara
  • Anno: 1959
Richiedi informazioni Leggi tutto
Latvia pictorial map

[Lettonia] Apcelo Savu Dzimto Zemi! (Travels around his native country!)

Stupenda grande carta pittorica della Lettonia pubblicata nel 1938 dal Ministero del Turismo Lettone per promuovere la regione Baltica come meta anche turistica e di svago nel boom del settore dei viaggi nato all’inizio degli anni ’30 in Europa e in America. La carta, molto dettagliata, mostra con dedizione vignette e riusciti accostamenti cromatici le attrazioni turistiche, le risorse naturali e produttive, strade, edifici celebri e in generale i punti di interesse più notabili della…

  • Autore: Ministry of Public Works Division of Tourism
  • Dimensione: 64 x 42 cm
  • Anno: 1938

 500,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Liverpool] Beatles Map

La Beatles map fu concepita nel 1974 dall’ufficio delle pubbliche relazioni della città di Liverpool per celebrare i luoghi della città divenuti celebri (lo Strawberry Fields, la casa dove nacque Ringo, Penny Lane, le scuole frequentate ecc.) perché legati alla band che si era sciolta quattro anni prima. Edita in cromolitografia e stampata su curiosa carta verde la mappa era contenuta nel cofanetto From Liverpool to the World insieme ad altre memorabilia dell’iconico gruppo musicale.

  • Autore: City of Liverpool Public Relations Office
  • Dimensione: 37 x 42,5 cm
  • Anno: 1974

 500,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Olanda] Holland

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante l’intera Olanda edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta in basso a sinistra un cartiglio di gusto classico con il titolo inoltre è arricchita da una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico e da…

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Polonia] Pologne

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante la Polonia edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta un cartiglio di gusto classico con il titolo inoltre è arricchita da una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico e da deliziose e divertenti vignette che mostrano personaggi del luogo alle loro mansioni, veicoli e aeroplani tipici dell’epoca ad illustrare ulteriormente il tutto. La carta, infine, è completata da inserti con le vedute di edifici celebri a Varsavia, a Drohobych, a Lviv  (entrambe ora in Ucraina) e il parco nazionale di Tatra. Non comune.

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 150,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Russia] Les camps de concentration en Union Soviétique. “Jamais ça en France” Votez Socialiste S.F.I.O.

Raro e agghiacciante manifesto di propaganda anti-sovietica edito dalla sezione francese dell’unione internazionale dei lavoratori che mostra la rete dei “Gulag”, i campi di prigionia e di lavoro forzato nell’Unione Sovietica. La mappa, che raffigura l’intera Russia dal Mar Baltico allo Stretto di Bering, evidenzia con delle aree in rosso l’ubicazione e l’estensione dei campi di lavoro forzato: con il simbolo della falce e del martello si indicano i campi amministrati localmente, mentre i punti…

  • Autore: Isaac Don Levine
  • Dimensione: 58 x 76 cm
  • Anno: 1951

 900,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

[Spagna] España

Stupenda grande carta pittorica della Spagna con una inusuale rappresentazione della rete elettrica della nazione attraverso un fitto reticolo di pali e fili che si estende fino al Portogallo. Disegnata da M. Heredero e pubblicata nel 1957 presso Talleres di San Sebastian per la Escuela Normal de Madrid. Lo scopo didattico della mappa è sottolineato dalla presenza di numerose e raffinate vignette che non solo mostrano graficamente gli stereotipi e le caratteristiche di ogni regione e località ma…

  • Autore: M. Heredero
  • Dimensione: 104 x 75 cm
  • Luogo di stampa: San Sebastian
  • Anno: 1957
Richiedi informazioni Leggi tutto

[Svizzera] Die vielgestaltige Schweiz. Svizzera dai mille volti. La Suisse en images. Exploring Switzerland

Stupenda, grande e decorativa carta pittorica della Svizzera arricchita da note, illustrazioni floreali e una rosa dei venti al centro ad indicare il sud in alto. Mostra monumenti e costruzioni, punti di interesse, personaggi in abiti tipici, animali, strade, ferrovie, attrazioni turistiche, chiese e peculiarità del territorio disegnato finemente dal celebre illustratore Otto M. Muller. Pubblicata dall’Ente Nazionale Svizzero per il Turismo a Berna nel 1939.

  • Autore: Otto M. Muller
  • Dimensione: 76 x 116 cm
  • Luogo di stampa: Berna
  • Anno: 1939

 400,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

[Svizzera] Suisse

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante la Svizzera che si estende dal lago di Costanza a quelli, italiani, di Como e Maggiore edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta un cartiglio di gusto classico con il titolo inoltre è arricchita da una…

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Afrique equatoriale avec Madagascar

Curiosa e non comune mappa raffigurante la parte equatoriale dell’Africa con il Madagascar e le isole Reunion pubblicata dall’azienda farmaceutica Neutroses-Vichy nel 1939 presso la stamperia di Parigi Petit Jean come celebrazione dei possedimenti francesi in Africa. Gli stati costituenti la colonia francese erano il Ciad, il Congo, Ubangi-Sciari (oggi Repubblica Centrafricana) e il Gabon qui simboleggiati da piccole vignette a raffigurare le caratteristiche principali di ogni regione.

  • Dimensione: 310 x 210 mm
  • Luogo di stampa: Paris
  • Anno: 1939

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Afrique Equatoriale Française A.E.F

Decorativa grande carta pittorica dell’Africa Equatoriale Francese (A.E.F), la federazione dei possedimenti francesi nell’Africa centrale che durante il colonialismo si estendevano dal fiume Congo fino al Sahara, disegnata dall’artista J. Choain Audiberti e pubblicata a Parigi nel 1950. La bella rappresentazione mostra attraverso raffinate vignette di animali, fattorie, indigeni ecc.. le peculiarità dei territori rappresentati. In basso a destra un grande cartiglio con una scena di un tradizionale villaggio Africano e la mappa generale del continente.

  • Autore: J. Choain Audiberti
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1950
Richiedi informazioni Leggi tutto

Afrique occidentale

Curiosa e non comune mappa raffigurante la parte occidentale dell’Africa pubblicata dall’azienda farmaceutica Neutroses-Vichy nel 1939 presso la stamperia di Parigi Petit Jean come celebrazione dei possedimenti francesi in Africa. La federazione francese riuniva i territori del Marocco, Tunisia, Algeria, Costa d’Avorio, Senegal, Guinea e Mali qui simboleggiati da piccole vignette a raffigurare le caratteristiche principali di ogni regione.

  • Dimensione: 310 x 210 mm
  • Luogo di stampa: Paris
  • Anno: 1939

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Afrique Occidentale Francaise – A.O.F

Stupenda carta geografica pittoresca dell’Africa dell’ovest disegnata da Leon Craste per promuovere il turismo e lo sviluppo commerciale nelle colonie francesi che, come federazione politica, è esistita fino al 1960. Pubblicata dal Ministero Francese d’Oltremare nel 1951. Il grande manifesto mostra l’area che va dall’oceano Atlantico al Chad e al Camerun e dall’Algeria al Togo comprese le colonie di Mauritania, Sudan, Senegal e Costa d’Avorio e alcuni territori a controllo Portoghese come Guinea-Bissau, Gambia, Ghana e Nigeria. La carta è riccamente illustrata da belle vignette che riassumono le caratteristiche principali delle zone rappresentate: le vedute delle città più importanti, prodotti agricoli, risorse naturali, tribù e animali esotici come elefanti, giraffe, leoni e gazzelle così come nomadi e cammelli nel deserto. In basso a destra un grande cartiglio allegorico e un inserto con la mappa dell’intera Africa.

  • Autore: Leon Craste
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1951
Richiedi informazioni Leggi tutto

Air France – Reseau Aerien Mondial

Decorativo planisfero pubblicato come depliant dall’Air France per pubblicizzare l’espansione delle rotte aere e la nuova flotta composta dal silenzioso e confortevole Vickers Viscount, il primo aereo commerciale alimentato da un motore turboelica che divenne uno dei velivoli più apprezzati e di maggior successo nei primi anni del dopoguerra.
La grande carta mostra i toponimi principali e i continenti in una forma leggermente prospettica ed è completata da una bella rosa dei venti, dall’indicazione dei fusi orari e, ai lati, da pannelli con gli indirizzi delle agenzie di viaggio. In basso il motto “Air France : Sur le plus long reseau du monde, les appareils les plus modernes = On the world’s largest air network, the wolrd’s best new aircraft.”
Al verso immagini dell’interno dell’aereo Vickers Viscount a sottolineare i confort e i servizi. Edito da Perceval a Parigi nel 1950 circa.

  • Autore: Perceval
  • Dimensione: 49 x 88 cm
  • Anno: 1950
  • Luogo di stampa: Parigi

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Air France – Reseau Aerien Mondial

Decorativo planisfero pubblicato come depliant dall’Air France per pubblicizzare l’espansione delle rotte aere e la nuova flotta composta dal silenzioso e confortevole Vickers Viscount, il primo aereo commerciale alimentato da un motore turboelica che divenne uno dei velivoli più apprezzati e di maggior successo nei primi anni del dopoguerra.
La grande carta mostra i toponimi principali e i continenti in una forma leggermente prospettica ed è completata da una bella rosa dei venti, dall’indicazione dei fusi orari e, ai lati, da pannelli con gli indirizzi delle agenzie di viaggio. In basso il motto “Air France : Sur le plus long reseau du monde, les appareils les plus modernes = On the world’s largest air network, the wolrd’s best new aircraft.”
Al verso immagini dell’interno dell’aereo Vickers Viscount a sottolineare i confort e i servizi. Edito da Perceval a Parigi nel 1950 circa.

  • Autore: Perceval
  • Dimensione: 49 x 88 cm
  • Anno: 1950
  • Luogo di stampa: Parigi

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Air France “Nova et Vetera” Sur la Vieille Terre des Chemins Nouveaux

Stupendo poster pubblicitario disegnato da Lucien Boucher per la compagnia Air France e pubblicato a Parigi da Perceval nel 1939 agli albori della seconda guerra mondiale. Si tratta di una delle primissime carte del mondo della compagnia aerea francese, fondata nell’ottobre del 1933, a mostrare le sue rotte aeree che partendo dall’hub di Parigi si dirigono verso le principali località del mondo. La rotta Parigi-New York, ancora in fase di studio nel 1939 (verrà inaugurata nel 1946), è qui rappresentata con una linea tratteggiata. La grande carta è decorata con numerose vignette che illustrano le peculiarità e i nativi di ogni continente; gli oceani sono animati da navi, galeoni, rose dei venti, mostri e animali marini. Sono rappresentati anche un velivolo Dewoitine a tre motori in volo verso Saigon e un idrovolante che attraversa l’Atlantico verso la città di Natal in Brasile. Il titolo “Nova et Vetera” determina la scelta stilistica dell’autore che vuole sottolineare le differenze tra i metodi di spostamento nell’antichità (vedi la scenetta della carrozza rappresentata nell’Europa dell’est o la portantina in Asia) con la relativamente nuova opportunità del trasporto aereo qui riassunta come una grande ombra, localizzata nel nord Europa, di un aereo che vola nei cieli. Lo stile grafico è ulteriormente caratterizzato dal grande cartiglio di gusto classico rinascimentale e dai bellissimi colori e accostamenti cromatici. Le principali rotte e destinazioni sono riportate in elegante coloro oro satinato.

  • Autore: Lucien Boucher
  • Dimensione: 60 x 96 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1939
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Air France [Celestial chart of the Constellations]

Raffinatissima carta celeste disegnata da Lucien Boucher per Air France, che mostra le costellazioni nei cieli del nord e del sud con in basso al centro un elegante globo con le rotte della compagnia aerea. Nel 1951, anno di realizzazione della carta, i voli da Parigi si estendevano già verso tutte le principali destinazioni del mondo: New York, Buenos Aires, Reunion, Teheran, Shanghai e dozzine di altre località.
Nella volta celeste sono riportate ognuna con il proprio nome e con un carattere diverso, le costellazioni e i segni dello zodiaco e molti particolari, come la linea dell’eclittica o i quattro putti negli angoli, sono rifiniti in elegante colore oro. Molto suggestiva è la rappresentazione della Via Lattea che attraversa il cielo e scopre con delicatezza le stelle. L’intera rappresentazione è infine completata in alto da un grande festone e da una rosa dei venti con il logo e il nome della compagnia aerea francese.

  • Autore: Lucien Boucher
  • Dimensione: 35 x 58 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1951
Richiedi informazioni Leggi tutto

Alsace Lorraine Vosges Jura

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato che mostra le regioni di Francia dell’Alsazia e Lorena e i dipartimenti del Vosgi e dello Giura nella Borgogna-Franca Contea.  Edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali località rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta in basso a destra un cartiglio di gusto classico con il titolo, in alto a sinistra una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico ed è arricchita da deliziosi inserti con le piccole vedute delle città di Obernai, Reims, Colmar, Auxerre e Strasburgo. Non comune.

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 100,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Aosta e la sua Provincia

Manifesto pubblicitario che mostra disegno della Valle d’Aosta con monumenti e figure in abiti tradizionali affiancato da oggetti e monumenti tipici del territorio. In alto a destra figura allegorica e stilizzata delle tipicità della regione con fucile, sci, racchetta da tennis, picozza, corda e macchina fotografica. In basso a sinistra riquadro con carta del nord Italia e lungo i lati successione di otto stemmi per parte. Al verso fotografie di diverse località ed un testo illustrativo delle caratteristiche della Valle d’Aosta. Pubblicato dall’Ente Nazionale Industrie Turistiche presso lo stampatore Pizzi & Pizio nel 1937-38. Confronta Collezione Salce, Museo Nazionale 05165

  • Autore: Gugli Rossi
  • Dimensione: 48 x 68 cm
  • Luogo di stampa: Roma
  • Anno: 1937

 100,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Atlantino Storico della Indipendenza D’Italia con Cartine Sovrapponibili

Delizioso atlantino storico dedicato ai fanciulli che mostra, con l’ausilio di curiose piccole carte geografiche traforate, la storia delle suddivisioni territoriali dal 1848 al 1929. Edizione speciale a cura della Società Unica di Torino. Edito a Milano nel 1930 da Giovanni De Agostini.

  • Autore: G. Malinverno - G. De Agostini
  • Dimensione: 23 x 15,5 cm
  • Luogo di stampa: Milano
  • Anno: 1930

 50,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Auvergne

Deliziosa mappa pittoresca dell’Auvergne in Francia. Mostra le città principali , la flora, la fauna, le risorse economiche e caratteristiche del luogo. In alto una rosa dei venti and indicare l’orientamento geografico. Da un disegno del celebre artista Jacques Liozu e pubblicata da Ode Paris nel 1951.

  • Autore: Jaques Liozu
  • Dimensione: 490 x 340 mm
  • Luogo di stampa: Paris
  • Anno: 1951

 90,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Bayern

Piacevolissima carta geografica di autore non identificato che mostra la regione della Baviera centrata su Monaco e Ingolstadt edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali località rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta a sinistra un cartiglio di gusto classico con il titolo mentre a in alto a destra troviamo una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico. Il tutto è arricchito da inserti circolari con deliziose vedute delle città di Dinkelsbuhl, Norimberga, Bamberg e Passau. Non comune.

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 24 x 34 cm
  • Anno: 1930

 100,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello