Cart 0

Emilia Romagna

1–24 di 61 elementi trovati.

1967

[Parma – Bologna – Napoli] S.P. Franciscvs Xaverivs E Societate Iesu Indiarum Apostolus

Rara raffigurazione di San Francesco Saverio che in piedi su di una rocca e con un giglio in mano benedice i malati ai sui piedi. Sullo sfondo curiose rappresentazioni delle citt… di Bologna, Parma, Napoli, Aquileia e altre a segnalare i luoghi importanti della sua vita. In basso a destra “C. Galle excudit Antuerpiae”. [cod.787/15]

  • Autore: GALLE Cornelis
  • Anno: 1660 ca.
  • Dimensione: 315 x 430 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 500,00

Richiedi informazioni Acquista
2021

Albo a memoria dell?augusta presenza di Nostro Signore Pio IX. in Bologna l?estate dell?anno 1857

Grande opera con 77 pagine, ritratto di Pio IX in antiporta, frontespizio in cromolitografia con stemmi del papa e della citt… entro grande cornice in oro e 10 belle litografie fuori testo raffiguranti vedute di Bologna stampate in seppia. Pubblicato a Bologna nel 1858 presso Tipografia Governativa della Volpe e del Salsi in occasione dell’importante avvenimento.

  • Autore: Autori Vari
  • Anno: 1858
  • Dimensione: 380 x 510 mm
  • Luogo di stampa: Bologna

 1.600,00

Richiedi informazioni Acquista
603

Ariminum validum et munitum Romandiolae Opp.

Pianta prospettica della citta’ tratta da “Civitates Orbis Terrarum” pubblicata a Colonia tra il 1572 e il 1617. Opera di impegno eccezionale fu voluta da G. Braun a continuazione del “Theatrum” di Ortelius.Parteciparono alla stesura dell’opera i migliori calcografi del tempo come F. Hogenberg e S. Neuvelt e artisti come G. Hoefnagel che avendo viaggiato in tutta Europa propone nuove rappresentazioni diventate prototipi per molte pubblicazioni sucessive.

  • Autore: BRAUN Georg - HOGENBERG Franz
  • Anno: 1572
  • Dimensione: 310 x 470 mm
  • Luogo di stampa: Colonia

 800,00

Richiedi informazioni Acquista
2000

Battaglia seguita a Parma tra gl’ Imperiali, e gli Alliati Francesi, e Savojardi li 29 Giugno 1734…/ Prospetto del delizioso Palazzo Reggio di Colorno…

Due curiose rappresentazioni delle citt… emiliane stampate su di un unico foglio. Una mostra la battaglia e gli schieramenti fuori le mura di Parma avvenuta il 29 Giugno del 1734. La seconda raffigura le posizioni delle truppe presso Colorno come erano il 4 Giugno del 1734. Pubblicato come foglio sciolto o all’interno di un atlante composito da J.B. Homann nel 1740 circa.

  • Autore: HOMANN HEIRS
  • Anno: 1740
  • Dimensione: 440 x 540 mm
  • Luogo di stampa: Nuremberg

 350,00

Richiedi informazioni Acquista
213

Bologna

Incisione in rame della citta’, tratta dall’opera di F. Scoto “Il nuovo itinerario d’Italia…” nell’ edizione stampata a Roma nel 1699 presso P.Rossi. Variante della lastra del Cadorin. [cod.213/15]

  • Autore: SCOTO Francesco
  • Anno: 1699
  • Dimensione: 120 x 178 mm
  • Luogo di stampa: Roma

 160,00

Richiedi informazioni Acquista
637

Bologna

Veduta prospettica della citta’ tratta dal volume “Itinerario overo nuova descrittione dei viaggi principali d’Italia” di F. Scoto pubblicato a Venezia da G. Brigonci nel 1665. Delle sei edizioni conosciute, questa e’ la piu’ rara e presenta piccoledifferenze nell’inciso. [cod.209/15]

  • Autore: SCOTO Francesco
  • Anno: 1665
  • Dimensione: 117 x 119 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 150,00

Richiedi informazioni Acquista
1656

Bologna

Dettagliata pianta prospettica della città… di Bologna. Sono presenti i nomi dei monumenti più— importanti. Tratta dall’edizione di Matteo Cadorin del 1670 del celebre Itinerario d’Italia di Francesco Scoto.

  • Autore: SCOTO Francesco
  • Anno: 1670
  • Dimensione: 175 x 120 mm
  • Luogo di stampa: Padova

 160,00

Richiedi informazioni Acquista
bondeno

Bondeno

Non comune piccola pianta topografica della città di Bondeno ispirata dalla cartografia del Coronelli e tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702. Arricchita da cartella con le scale di miglia e da freccia indicante il nord.

  • Autore: Thomas Fritschen
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 70 x 130 mm
  • Luogo di stampa: Lipsia

 90,00

Richiedi informazioni Acquista
26

Bononiese Territorium… Territorii Vicentini.?

Due raffinate mappe pubblicate dal Vrients su di un unico foglio. A sinistra, il “Bolognese” basata sulla mappa del Magini. A destra, il “Vicentino” ispirata ad una mappa manoscritta diF. Pigafetta (1533-1604). Questo foglio appare solo in poche edizioni del “Theatrum Orbis Terrarum”. Rara. Van den Broecke, 124.

  • Autore: ORTELIUS Abraham
  • Anno: 1601
  • Dimensione: 357 x 498 mm
  • Luogo di stampa: Antwerp

 1.900,00

Richiedi informazioni Acquista
941

Carta Topografica Degli Stati Estensi e Paesi Limitrofi

Interessante carta geografica in litografia realizzata a corredo del volume: “Giornale della R. Ducale Brigata Estense dal 1 Gennaio 1859 al 24 Settembre 1863” pubblicato a Venezia nel 1866 dalla Tipografia Emiliana Editore presso la Litografia Kirchmayr. Autore dell’accurato disegno e’ lo sconosciuto Bolobanovich, probabilmente uno dei tanti bravi incisori su pietra della Litografia stessa. Storicamente e’ l’ultima rapprsentazione del Ducato Estense.

  • Autore: BOLOBANOVICH
  • Anno: 1866
  • Dimensione: 820 x 560 mm ca.
  • Luogo di stampa: Venezia

 800,00

Richiedi informazioni Acquista
2001

Carte des Expeditions de Guerre en Italie l’An 1742 e 1743? qui represente les sieged de Mirandole et de Modene, de meme que le campem des Espagnols pres Bologne e l’action sur la riviere de Panaro?.

Quattro curiose e dettagliate rappresentazioni delle battaglie avvenute nel 1742 nei pressi delle citt… di Modena, Mirandola, Bologna e sul fiume Panaro. Numerose leggende spiegano minuziosamente gli accadimenti e le posizioni delle truppe. Pubblicato come foglio sciolto o all’interno di un atlante composito dagli eredi Homann nel 1743.

  • Autore: HOMANN HEIRS
  • Anno: 1743
  • Dimensione: 560 x 470 mm
  • Luogo di stampa: Nuremberg

 400,00

Richiedi informazioni Acquista
902

Corografia del Ducato di Ferrara con la delineazione delle Citta’….

Grande carta geografica stampata su quattro fogli uniti, incisa da Andrea Bolzoni e pubblicata a Ferrara nel 1758. Lo studio cartografico e specialmente idrografico del Baruffaldi risulta essere molto accurato. Importante documento storico risulta essere la rappresentazione di tutta la zona tra Portoviro e il Po di Volano e in generale delle Valli di Comacchio. [cod.1061/15]

  • Autore: BARUFFALDI Ambrogio
  • Anno: 1758
  • Dimensione: 640 x 880 mm
  • Luogo di stampa: Ferrara

 1.800,00

Richiedi informazioni Acquista
163

Der Statt Parma.?

Veduta prospettica della citta’ entro cornice ornamentale. A destra dell’omonimo torrente, nelle vicinanze dell’attuale chiesa del Quartiere, spicca tra due torriun cartiglio con la scritta “Parmia”. In basso e’ rappresentata Cremona (!) e Piacenza, a sinistra Reggio e Guastalla. Una delle piu’ antiche rappresentazioni della citta’. [cod.903/15]

  • Autore: MUNSTER Sebastian
  • Anno: 1574
  • Dimensione: 270 x 320 mm
  • Luogo di stampa: Basel

 300,00

Richiedi informazioni Acquista
1344

Ducato di Ferrara

Dettagliata piccola carta geografica del territorio Ferrarese tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606.

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 206 x 160 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
1768

Ducato di Ferrara

Non comune carta geografica del territorio di Ferrara pubblicata ad Amsterdam da Schenk e Valk nel 1700 circa. I due editori fiamminghi avevano acquistato le lastre sopravvissute all’incendio della tipografia dei rivali Blaeu riproponendo le mappe ma con delle modifiche nell’inciso. La pi—ù evidente differenza con il modello originale èŠ la presenza dell’innovativo reticolato geografico. Ottimo esemplare con raffinata coloritura originale.

  • Autore: VALK Gerard - SCHENK Pieter
  • Anno: 1700 ca.
  • Dimensione: 370 x 470 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 600,00

Richiedi informazioni Acquista
1886

Ducato di Ferrrara

Raffinata carta geografica del territorio di Ferrara con il Polesine basata sulla cartografia del Magini. Tratta dall’edizione in francese dell’Atlas Major pubblicato ad Amsterdam nel 1667. La famosa casa editrice della famiglia Blaeu venne fondata ad Amsterdam nel 1596 da Willem Janzoon Blaeu (1571-1638) che inizialmente produsse globi, carte nautiche e strumenti scientifici ma ben presto si attiv•, comprando le lastre del Mercator da Jodocus Hondius […]

  • Autore: BLAEU Johannis
  • Anno: 1667
  • Dimensione: 500 x 380 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 400,00

Richiedi informazioni Acquista
1342

Ducato di Parma et di Piacenza

Dettagliata piccola carta geografica dei territori di Parma e di Piacenza tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606.[cod.228/15]

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 201 x 155 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
1542

Ducato di Parma et di Piacenza

Raffinata carta geografica del territorio di Parma e Piacenza basata sulla cartografia del Magini. Tratta dall’edizione in francese dell’Atlas Major pubblicato ad Amsterdam nel 1667. La famosa casa editrice della famiglia Blaeu venne fondata ad Amsterdam nel 1596 da Willem Janzoon Blaeu (1571-1638) che inizialmente produsse globi, carte nautiche e strumenti scientifici ma ben presto si attivò•, comprando le lastre del Mercator da Jodocus Hondius, per la realizzazione di un atlante di tutto mondo.

  • Autore: BLAEU Johannis
  • Anno: 1667
  • Dimensione: 380 x 500 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 450,00

Richiedi informazioni Acquista
hondius-ferrara

Ferrara

Incisione all’acquaforte che mostra la città di Ferrara tratta dall’opera Nova et Accurata Italiae Hoderniae Descriptio di : Hondius pubblicata a Leida presso gli editori Bonaventura e A. Elsevir nel 1627. L’Olandese Josse de Hondt, che latinizzo’ il proprio nome in Jodocus Hondius,diede inizio ad una generazione di editori, sopratutto di geografia, il cui lavoro continuo’ per tutto il ‘600. La sua attività fu continuata dal figlio Henricus e dal genero J. Jannsonius.

  • Autore: HONDIUS Jodocus
  • Anno: 1627
  • Dimensione: 179 x 250 mm
  • Luogo di stampa: Leida

 280,00

Richiedi informazioni Acquista
ferrara

Ferrara

Rara ed importante pianta della città di Ferrara pubblicata a Leida da Peter Van der Aa nel 1724.

  • Autore: VANDER AA Pieter
  • Anno: 1724
  • Dimensione: 355 x 455 mm
  • Luogo di stampa: Leida

 600,00

Richiedi informazioni Acquista
1657

Ferrara

Dettagliata pianta prospettica della citt… di Ferrara. Sono presenti i nomi dei monumenti pi— importanti. Tratta dall’edizione di Matteo Cadorin (firma in basso a sinistra) del 1670 del celebre Itinerario d’Italia di Francesco Scoto.

  • Autore: SCOTO Francesco
  • Anno: 1670
  • Dimensione: 175 x 122 mm
  • Luogo di stampa: Padova

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
1658

Ferrara

Dettagliata pianta prospettica della città… di Ferrara. Sono presenti i nomi dei monumenti pi— importanti. Tratta dall’edizione edita a Roma della celebre guida di viaggio Itinerario d’Italia di Francesco Scoto.

  • Autore: SCOTO Francesco
  • Anno: 1699
  • Dimensione: 180 x 122 mm
  • Luogo di stampa: Roma

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
ferrara

Ferrara

Non comune pianta prospettica di Ferrara tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

  • Autore: Thomas Fritschen
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 125 x 145 mm
  • Luogo di stampa: Lipsia

 160,00

Richiedi informazioni Acquista
565

Ferraria

Bella pianta di Ferrara incisa con tratto raffinato e preciso che permette di identificare anche i più— piccoli particolari. A destra legenda con 33 riferimenti ad altrettanti luoghi di interesse. Tratta da Topographia Italiae… di Mattheus Merian pubblicata a Francoforte nel 1688. Mattheus Merian, famoso incisore Svizzero, nacque a Basilea nel 1593. Successivamente si trasferì a Zurigo per completare gli studi ed in seguito a Francoforte dove incontr•ò Theodore de Bry e del quale sposò• la figlia. Ebbe numerosi discendenti: due lo seguirono• nell’attività… editoriale mentre la figlia Anna Maria Sibylla Merian, nata nel 1647, diventerà… famosa naturalista ed illustratrice. A Francoforte il Merian spenderà… gran parte della sua carriera editoriale e con Martin Zeiller, geografo tedesco, darà… alla luce l’ambizioso progetto delle Topographiae che consisteva in 21 volumi illustrati da pregevoli e raffinate mappe, piante e vedute di citt…à di tutto il mondo.

  • Autore: MERIAN Mattheus
  • Dimensione: 255 x 345 mm
  • Luogo di stampa: Francoforte

 300,00

Richiedi informazioni Acquista