Cart 0

Liguria

Showing all 13 results

A Plan of the City of Genoa

Raffinata pianta prospettica della città di Genova edita da John Stockdale. La bella rappresentazione del capoluogo Ligure mostra fortificazioni, mura, ponti, porte di ingresso, strade e altre interessanti note topografiche. In alto a destra un decorativo cartiglio in stile barocco con il titolo e imbarcazioni nel mare. In basso a sinistra una legenda con 59 riferimenti ad altrettanti punti di interesse.
Tratta dall’opera di J. Stockdale “A geographical, historical and political description of the empire of Germany, Holland, the Netherlands, Switzerland, Prussia, Italy, Sicily, Corsica, and Sardinia” pubblicata a Londra nel 1800.

  • Autore: John Stockdale
  • Dimensione: 20 x 26 cm
  • Luogo di stampa: Londra
  • Anno: 1800

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Carta geographica la quale rappresenta lo Stato della repubblica di Genova

Decorativa carta geografica della Liguria con veduta prospettica di Genova. Al centro, grande cartiglio con pianta topografica della città. Pubblicata dagli Eredi Homann ad Augsburg nel 1743.

  • Autore: HOMANN HEIRS
  • Anno: 1743
  • Dimensione: 500 x 560 mm
  • Luogo di stampa: Augsburg

 900,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Ducatus Mediolanensis

Raffinata piccola mappa del territorio di Milano che si estende fino alla Liguria orientato con il nord a destra. Tratta dall’opera “Epitome du Theatre” pubblicata ad Anversa nel 1598. L’autore delle incisioni in rame e’ P. Galle.

  • Autore: ORTELIUS Abraham
  • Anno: 1598
  • Dimensione: 112 x 82 mm
  • Luogo di stampa: Antwerp

 140,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Genes

Curiosa ed assai rara carta da gioco edita da Nicholas De Poilly che mostra la città di Genova come re del seme di “Genova e dell’isola di Corsica”. La carta descrive il capoluogo Ligure con essenziali note geografiche (fiumi, posizione geografica, confini, ecc…)
Ogni seme era composto da un “Asso” (mostrava una carta geografica del territorio di riferimento) da nove “Carte” numerate (da II a X), ognuna con un numero di località corrispondente al valore della carta; ed infine dalle tre “Figure” (Fante, Donna e Re) che mostrano le tre maggiori località relative al seme.
Questo particolare mazzo risulta sconosciuto in tutti i repertori di riferimento consultati: G. King nel suo saggio intitolato “Miniature Maps” ne cita l’esistenza, ma ne ignora l’autore, mentre il British Museum di Londra (archivio 1906,0723.36.1) possiede un mazzo del tutto simile attribuito al De Poilly, il quale descrive località geografiche diverse e, in questo caso, i semi rappresentano i quattro Continenti. (Cfr. Giuseppe Nova – Ruggiero Fontanella – Brescia nelle antiche carte geografiche, Scheda 40)

  • Autore: DE POILLY Nicholas
  • Anno: 1763
  • Dimensione: 60 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 90,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Il dieci del seme della Corsica e Riviera di Genova

Curiosa ed assai rara carta da gioco edita da Nicholas De Poilly che mostra il numero dieci del seme di “Genova e Corsica” rappresentato da dieci località in Liguria (Noli, Finale, Albenga, Sanremo, Ventimiglia, Voltri, Sestri ecc…) con le loro essenziali e più importanti note geografiche (fiumi, laghi e distanza in miglia da Roma).
Ogni seme era composto da un “Asso” (mostrava una carta geografica del territorio di riferimento) da nove “Carte” numerate (da II a X), ognuna con un numero di località corrispondente al valore della carta; ed infine dalle tre “Figure” (Fante, Donna e Re) che mostrano le tre maggiori località relative al seme.
Questo particolare mazzo di carte risulta sconosciuto in tutti i repertori di riferimento consultati: G. King nel suo saggio intitolato “Miniature Maps” ne cita l’esistenza, ma ne ignora l’autore, mentre il British Museum di Londra (archivio 1906,0723.36.1) possiede un mazzo del tutto simile attribuito al De Poilly, il quale descrive località geografiche diverse e, in questo caso, i semi rappresentano i quattro Continenti. (Cfr. Giuseppe Nova – Ruggiero Fontanella – Brescia nelle antiche carte geografiche, Scheda 40)

  • Autore: DE POILLY Nicholas
  • Anno: 1763
  • Dimensione: 60 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Il nove del seme della Corsica e Riviera di Genova

Curiosa ed assai rara carta da gioco edita da Nicholas De Poilly che mostra il numero nove del seme di “Genova e Corsica” rappresentato da nove località in Liguria (Rapallo, Sestri di Levante, Moneglia, Levanto, Lavagna ecc…) con le loro essenziali e più importanti note geografiche (fiumi, laghi e distanza in miglia da Roma).
Ogni seme era composto da un “Asso” (mostrava una carta geografica del territorio di riferimento) da nove “Carte” numerate (da II a X), ognuna con un numero di località corrispondente al valore della carta; ed infine dalle tre “Figure” (Fante, Donna e Re) che mostrano le tre maggiori località relative al seme.
Questo particolare mazzo di carte risulta sconosciuto in tutti i repertori di riferimento consultati: G. King nel suo saggio intitolato “Miniature Maps” ne cita l’esistenza, ma ne ignora l’autore, mentre il British Museum di Londra (archivio 1906,0723.36.1) possiede un mazzo del tutto simile attribuito al De Poilly, il quale descrive località geografiche diverse e, in questo caso, i semi rappresentano i quattro Continenti. (Cfr. Giuseppe Nova – Ruggiero Fontanella – Brescia nelle antiche carte geografiche, Scheda 40)

  • Autore: DE POILLY Nicholas
  • Anno: 1763
  • Dimensione: 60 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Il Nuovo Porto di Genova nell’Anno 1890

Grande veduta generale di Genova disegnata da Federico Caminati con in primo piano il nuovo Molo Duca di Galilera. L’importante panorama pubblicato nel 1890 presso la litografia in Piazzetta Maggi al numero 62, è arricchita in alto dallo stemma della città e in basso dalla dedica “alla nob.sa m.sa Brignole Sale duc.sa di Galliera v.va De Ferrari quale memoria rimarrà eterna in ogni cuore cittadino per il compianto Duca che con spontanea e rara beneficenza elargiva venti milioni per l’ampliamento del Porto che ne verrà il nuovo risorgimento commerciale Ligure Genovese”. Il foglio pur presentando restauri rimane piacevolissima e notevole documento storico sull’evoluzione della cartografia della città. Rara.

  • Autore: Federico Caminati
  • Dimensione: 41 x 78 cm
  • Luogo di stampa: Genova
  • Anno: 1890

 900,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Insul und konigreich Corsica

Carta geografica della Corsica e della riviera Ligure tratta dall’opera Curioses Staats-Kriegstheatrum in … Italien pubblicata da Johan Stridbeck il Vecchio (1641-1716) e da suo figlio Johan Stridbeck Junior (1666-1714) ad Amburgo a partire dal 1702. L’attivit…à editoriale degli Stridbeck si fonde con quella dei Bodenher, i quali nel 1716 acquistarono i rami dai primi e ristamparono, con piccole varianti (nella firma e in taluni casi nel cartiglio), le stesse tavole. Gli esemplari degli Stridbeck risultano più nitidi e freschi.

  • Autore: STRIDBECK Iohann
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 295 x 170 mm
  • Luogo di stampa: Augsburg

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Pianta Topografica di Genova disegnata dal Cav. Foppiani, Dottore di Matematica e Professore d’Architettura

Bella pianta in litografia della città di Genova divisa in 25 segmenti e montata su tela. La pianta fu incisa da André Hoenig su disegno del Cavaliere Celestino Foppiani “Dottore di Matematica e Professore d’Architettura nella R. Università di Genova” e pubblicata presso lo stabilimento Litografico di Nicolò Armanino nel 1874. A sinistra legenda con l’indicazione degli stabilimenti pubblici e regi e dei principali alberghi della città ligure.

  • Autore: Celestino Foppiani
  • Dimensione: 50 x 76 cm
  • Luogo di stampa: Genova
  • Anno: 1874

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Portofino Kulm

Carta raffigurante l’intera Liguria dal Principato di Monaco a Lerici edita per scopi pubblicitari dall’Hotel Portofino Kulm di Camogli. In alto stemmi araldici e la legenda in lingua francese che spiega come il tratto litoraneo segnato in rosso rappresenti il percorso automobilistico per raggiungere Portofino da Genova e da Sestri Levante. Nel mare, nei pressi della rocca, sono riportate le profondità per un eventuale ancoraggio. Pubblicata a Genova dalla tipografia Saiga nel 1905.

  • Dimensione: 46 x 72 cm
  • Luogo di stampa: Genova
  • Anno: 1905

 150,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Savona

Non comune piccola pianta prospettica centrata sul porto di Savona con la fortezza del Priamar a destra. In basso dei putti reggono un drappo con 4 riferimenti ad altrettanti punti di interesse. La graziosa rappresentazione è tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

  • Autore: Thomas Fritschen
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 75 x 145 mm
  • Luogo di stampa: Lipsia

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Savone

Curiosa ed assai rara carta da gioco edita da Nicholas De Poilly che mostra la città di Savona come regina del seme di “Genova e dell’isola di Corsica”. La carta descrive la città Ligure con essenziali note geografiche (fiumi, posizione geografica, confini, ecc…)
Ogni seme era composto da un “Asso” (mostrava una carta geografica del territorio di riferimento) da nove “Carte” numerate (da II a X), ognuna con un numero di località corrispondente al valore della carta; ed infine dalle tre “Figure” (Fante, Donna e Re) che mostrano le tre maggiori località relative al seme.
Questo particolare mazzo risulta sconosciuto in tutti i repertori di riferimento consultati: G. King nel suo saggio intitolato “Miniature Maps” ne cita l’esistenza, ma ne ignora l’autore, mentre il British Museum di Londra (archivio 1906,0723.36.1) possiede un mazzo del tutto simile attribuito al De Poilly, il quale descrive località geografiche diverse e, in questo caso, i semi rappresentano i quattro Continenti. (Cfr. Giuseppe Nova – Ruggiero Fontanella – Brescia nelle antiche carte geografiche, Scheda 40)

  • Autore: DE POILLY Nicholas
  • Anno: 1763
  • Dimensione: 60 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Veduta della Piazza dell’Acqua-Verde di Genova

Rara incisione all’acquaforte tratta da un disegno del Pittaluga e incisa con notevole cura da Del Re. Pubblicata a Genova presso Maggi nel 1827. [cod.1229/15]

  • Autore: DEL RE D.
  • Anno: 1827
  • Dimensione: 255 x 340 mm
  • Luogo di stampa: Genova

 240,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello