Europa

Visualizzazione di 1-12 di 15 risultati

  • Affascinante carta geografica che mostra i percorsi delle invasioni barbariche in Europa e nel Mediterraneo spiegata attraverso numerose note e riassunte in due grandi legende negli angoli. L’autore della raffinata mappa è Pietro Allodi che incide con tratto raffinato e preciso un disegno di Filippo Naymiller. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario pubblicato a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Anno: 1860
    • Luogo di stampa: Milano
    • Dimensione: 43 x 33 cm
  • Esaurito

    Grande mappa geo-pittorica dell’Europa che mostra attraverso piccole e colorate vignette le bandiere, gli stereotipi, le uniformi militari e alcune delle caratteristiche principali di ogni nazione. Nel mare sono segnate le principali rotte navali. Pubblicata a Parigi nel 1950 da autore non identificato la carta illustra però il continente con una divisione politica di inizio secolo denotando quindi un’origine e uno scopo didattico ed educativo.

    • Autore: Anon.
    • Dimensione: 60 x 80 mm
    • Anno: 1950
  • neuman octopus map prussia

    Suggestiva carta geografica di propaganda disegnata da Maurice Neumont, che mostra la Germania come un polpo mostruoso che minaccia l’Europa con i suoi tentacoli che si estendono non solo ad ovest verso la Francia, Inghilterra, Spagna e Italia, ma anche ad est verso i Balcani, Grecia, Turchia, Asia Minore, Romania e Russia. La Germania è rappresentata in diverse sfumature di rosso ad indicare le numerose annessioni dei territori circostanti degli ultimi 200 anni fino alla…

    • Autore: Maurice Neumont
    • Dimensione: 60 x 78 cm
    • Luogo di stampa: Parigi
    • Anno: 1917
  • Piccola carta geografica raffigurante l’Europa tratta dall’opera Theatro del Mondo, la famosa edizione pirata e non autorizzata dell’atlante tascabile dell’Ortelius pubblicata esclusivamente per il mercato Italiano da Pietro Marchetti nel 1667.

    • Autore: MARCHETTI Pietro
    • Anno: 1667
    • Dimensione: 75 x 105 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Esaurito

    La bella carta geo-pittorica dell’Europa disegnata da Jopp Geesing per la compagnia aerea KLM, Royal Dutch Airlines nel 1957.

    • Autore: Joop Geesink
    • Dimensione: 40 x 54,5 cm
    • Luogo di stampa: Haarlem
    • Anno: 1957
  • Esaurito

    Curiosa e non comune mappa raffigurante l’Europa pubblicata dall’azienda farmaceutica Neutroses-Vichy nel 1939 presso la stamperia di Parigi Petit Jean. I vari stati stati europei sono simboleggiati da piccole vignette: la Torre Eiffel per la Francia, il torero per la Spagna il giocatore di golf per l’Inghilterra, il ballerino in kilt per la Scozia, il taglialegna per la  Svezia e Norvegia, il pescatore in Islanda, la birra in Germania, la gondola per l’Italia ecc.. In rosso sono evidenziate le colonie francesi in Nord Africa (Algeria, Tunisia) e in Medio Oriente (Siria). In alto a destra rosa dei venti.

    • Dimensione: 310 x 210 mm
    • Luogo di stampa: Paris
    • Anno: 1939
  • Piccola e dettagliata carta geografica dell’ Europa tratta dal “The Royal Cabinet Atlas, And Universal Compendium Of All Places In The Known World” di Thomas Starling pubblicato da Bull e Churton a Londra nel 1833. La deliziosa carta Š accompagnata da foglio supplementare con l’indicazione della latitudine e longitudine delle citt… maggiori. [cod.1026/15]

    • Autore: STARLING Thomas
    • Anno: 1833
    • Dimensione: 145 x 90 mm
    • Luogo di stampa: London
  • Non comune carta geografica dell’Europa preparata da J.B Nolin e aggiornata secondo gli ultimi rilevamenti cartografici nel 1795 da Longchamps. Pubblicata presso l’editore Basset nel 1795 c. La carta è completata da interessanti pannelli laterali con descrizione dei vari paesi e imperi.

    • Autore: NOLIN Jean Baptiste
    • Anno: 1795
    • Dimensione: 470 x 650 mm
    • Luogo di stampa: Paris
  • Non comune carta geografica dell’intera Europa incisa con tratto raffinato e preciso da Elias Baeck tratta dall’operaDer curiose und … Nüssliche Dollmetscher.. di J.A. Erdman Machenbauer pubblicata ad Augsburg nel 1748. Arricchita ai lati da stemmi araldici delle nazioni europee, da decorativo cartiglio e graziosa coloritura coeva.

    • Autore: ERDMAN MACHENBAUER J.A.
    • Anno: 1748
    • Dimensione: 220 x 160 mm
    • Luogo di stampa: Augsburg
  • Non comune cartolina postale di propaganda che attacca l’impero Austro-Ungarico rappresentandolo come una grande piovra che con i suoi tentacoli avvolge i territori di Boemia, Galizia tra Polonia e Ucraina, Croazia, Bosnia, Montenegro, Albania e le ex regioni italiane del Trentino e dell’Istria. Sebbene l’Italia avesse aderito alle potenze dell’Intesa contro la Germania e l’Austria nel maggio 1915 l’opinione pubblica e anche i partiti politici erano ancora divisi. A destra il motto: “Italiani se non vogliamo diventare schiavi dell’Impiccare, uniamoci tutti in una sola volontà e con una sola parola: Fuori i Tedeschi”. Pubblicata a Milano presso La Zincografica nel 1915.

    • Autore: La Zincografica
    • Dimensione: 9 x 14 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1915
  • Bella e curiosa cartolina postale di propaganda che mostra nel tipico gusto satirico dell’epoca l’espansione territoriale della Germania, vista come piovra dai lunghi tentatoli, all’interno dell’Europa. Pubblicata a Parigi dall’editore Varry nel 1917.

    • Autore: Varry Editour
    • Dimensione: 90 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Paris
    • Anno: 1917
  • Cartolina postale di gusto satirico raffigurante John Bull che “pulisce” la Germania con la sua bandiera britannica. Datata al verso con timbro postale 29 Maggio 1915.

    • Dimensione: 90 x 140 mm
    • Luogo di stampa: London
    • Anno: 1915