Germania

Visualizzazione di 1-12 di 40 risultati

  • Stupenda e dettagliatissima carta geografica della Germania che mostra l’Europa settentrionale dalla punta orientale dell’Inghilterra fino alla Polonia, e si estende dal Mare del Nord a Venezia e la costa della Croazia. La carta è tratta dall’edizione del celebre Theatrum Orbis Terrarum di Abraham Ortelius pubblicato da Johann Baptiste Vrients nel 1612. In basso a sinistra un cartiglio a forma di monumento, con i gradini che contengono le scale delle distanze, riporta il titolo in…

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Anno: 1612
    • Dimensione: 381 x 490 mm
    • Luogo di stampa: Antwerp
  • Grazioso piccolo panorama di Barth Pommern nella Pomerania Anteriore tratto dall’opera di P. Bertius “Commentariorum rerum germanicum libri tre” pubblicato ad Amsterdam nel 1616 presso Janssonius.

    • Autore: BERTIUS Petrus
    • Anno: 1616
    • Dimensione: 186 x 135
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Piacevolissima carta geografica di autore non identificato che mostra la regione della Baviera centrata su Monaco e Ingolstadt edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali località rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta a sinistra un cartiglio di gusto classico con il titolo mentre a in alto a destra troviamo una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico. Il tutto è arricchito da inserti circolari con deliziose vedute delle città di Dinkelsbuhl, Norimberga, Bamberg e Passau. Non comune.

    • Autore: Anon.
    • Dimensione: 24 x 34 cm
    • Anno: 1930
  • Deliziosa piccola carta geografica che mostra il land tedesco della Baviera centrato su Monaco. Tratta dalla non comune opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di Johann Ulrich Muller  pubblicata a Francoforte nel 1702 presso Philip Andrea. Confronta G. King Miniature Antique Maps (prima edizione) pag. 136.

    • Autore: MULLER Johann Ulrich
    • Dimensione: 70 x 80 mm
    • Luogo di stampa: Francoforte
    • Anno: 1702
  • Grande, interessantissima e decorativa pianta topografica di Berlino edita dal Presse- und Informationsamt des Landes (Press and Information Office of the Federal Government of Germany) nel 1962 giusto un anno dopo la costruzione del muro che divise la città tedesca fino al 1989. Da notare che la mappa risulta stampata precedentemente al Giugno 1963 anno di costruzione del secondo muro che delimitava la tristemente nota “death strip”. In alto troviamo il titolo e lo stemma di…

    • Autore: Presse- und Informationsamt des Landes Berlin (PIA)
    • Dimensione: 60 x 83 cm
    • Luogo di stampa: Berlino
    • Anno: 1962
  • Grazioso piccolo panorama di Boppard nel Rheinland-Pfalz tratto dall’opera di P. Bertius “Commentariorum rerum germanicum libri tre” pubblicato ad Amsterdam nel 1616 presso Janssonius.

    • Autore: BERTIUS Petrus
    • Anno: 1616
    • Dimensione: 190 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Dettagliata carta del Brandeburgo centrata su Berlino che mostra anche parte della Polonia. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 190 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Bella e dettagliata carta geografica della regione del Braunschweig e Magdeburgo tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 195 x 145 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Grazioso piccolo panorama di Brema tratto dall’opera di P. Bertius “Commentariorum rerum germanicum libri tre” pubblicato ad Amsterdam nel 1616 presso Janssonius.

    • Autore: BERTIUS Petrus
    • Anno: 1616
    • Dimensione: 185 x 137 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Rara carta geografica centrata su Norimberga che descrive la regione storica della Franconia oggi parte della Baviera. Incisa da Elias Baeck proviene dall’opera Der curiose und .. Nssliche Dollmetscher.. pubblicata ad Augsburg nel 1748. Decorativo cartiglio e graziosa coloritura coeva.ra coeva.

    • Autore: ERDMAN MACHENBAUER J.A.
    • Anno: 1748
    • Dimensione: 225 x 165 mm
    • Luogo di stampa: Augsburg
  • Grazioso piccolo panorama di Coblenza nella Valle del Reno tratto dall’opera di P. Bertius “Commentariorum rerum germanicum libri tre” pubblicato ad Amsterdam nel 1616 presso Janssonius.

    • Autore: BERTIUS Petrus
    • Anno: 1616
    • Dimensione: 190 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Bella e dettagliata carta geografica dell’area di Colonia e Dusseldorf tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 205 x 150mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam