Atlanti - Libri - Bibliografia

Visualizzazione di 1-12 di 18 risultati

  • Il libro propone una esaustiva catalogazione delle piante, delle vedute, delle carte geografiche e dei costumi a stampa che raffigurano la citt… di Alessandria. 223 pagine, riccamente illustrato.

    • Autore: Pierluigi Portinaro - Anna Bianchi
    • :
    • Dimensione: 225 x 290 mm
    • :
  • XXIV-380 pp. Fondamentale opera su Asti. Premessa di Luigi Firpo. Importante lavoro, presenta 309 rari documenti illustrati con centnaia di riproduzioni in nero e molte tavole a colori fuori testo. Edizione di 1450 copie numerate. Vari indici. Legatura in tela, titoli in oro al dorso e cofanetto figurato.

    • Autore: Ada Peyrot
    • Anno: 1987
    • Dimensione: 250 x 320 mm
    • Luogo di stampa: Tipografia Torinese
  • Delizioso atlantino storico dedicato ai fanciulli che mostra, con l’ausilio di curiose piccole carte geografiche traforate, la storia delle suddivisioni territoriali dal 1848 al 1929. Edizione speciale a cura della Società Unica di Torino. Edito a Milano nel 1930 da Giovanni De Agostini.

    • Autore: G. Malinverno - G. De Agostini
    • Dimensione: 23 x 15,5 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1930
  • In-4 oblungo con sovracoperta e 183, riccamente illustrate pagine. Essenziale strumento bibliografico sulle stampe antiche di Bergamo e provincia pubblicato in edizione limitata.

    • Autore: Tacconi Mario - Serra Patrick
    • Anno: 1975
    • Dimensione: 350 x 250 mm
    • Luogo di stampa: Bergamo
  • Set completo in 12 fogli raffigurante il globo terrestre e celeste, opera del famoso cartografo Giovanni Maria Cassini anticamente estratti dal suo lavoro “Nuovo Atlante geografico” e rilegato in bella copertina in pelle comprensiva di frontespizio. La raccolta comprende oltre ai 24 fusi anche ulteriori 4 tavole con le calotte polari e materiale vario per la costruzione dei globi con relativi orizzonti e meridiani.

    • Autore: CASSINI Giovanni Maria
    • Anno: 1790
    • Dimensione: 320 x 490 mm
    • Luogo di stampa: Roma
  • l libro propone la totale catalogazione delle carte geografiche del territorio Bresciano realizzate in un arco di tempo che va dal 1505, anno della prima mappa di Elia Capriolo, fino al 1798.
    Trecento anni di storia dell’evoluzione di storia bresciana sintetizzati in 46 mappe/schede illustrate e corredate da un interessante studio bibliografico su un numeroso ed eterogeneo gruppo di incisori, editori e cartografi provenienti da varie parti del mondo, che hanno voluto delineare, ognuno usando il proprio stile e la propria tecnica le peculiarità del territorio.
    Il nuovo riferimento per i collezionisti delle antiche carte geografiche di Brescia.

    • Autore: Giuseppe Nova - Ruggiero Fontanella
    • Anno: 2017
    • Dimensione: 215 x 300 mm
    • Luogo di stampa: Brescia
  • Rara prima edizione del sontuoso ed elegantissimo atlante d’Italia compilato da Giovanni de Agostini corredato dall’interessante testo in due colori di G.Lang che descrive le regioni della penisola con la tipica enfasi e prosopopea caratteristica di quegli anni tumultuosi. Le 19 mappe sono opera dell’illustratore, pittore e scenografo russo naturalizzato italiano Vsevolod Petrovič Nikulin (Nicouline) il quale illustra i territori con un innovativo gusto geo-pittorico disegnando le città principali con il loro edificio più rappresentativo e arricchendo il tutto con personaggi in abiti tipici, punti di interesse così come le peculiarità agricole, commerciali, turistiche ed industriali delle varie aree. Tutte le carte presentano abbellimenti stilistici come grandi rose dei venti and indicare l’orientamento geografico, decorativi velieri nei mari e grandi cartigli con i titoli. L’apparato decorativo è infine completato dalla finitura dei bordi e di molti particolari con la stampa, a sottolineare l’importanza editoriale, di brillanti colori in oro e argento, uno dei primi esperimenti tipografici di questo tipo. Edito in 999 copie numerate questo nostro esemplare è il numero 127.

    • Autore: Giovanni De Agostini, Vsevolode Nicouline
    • Dimensione: 47 x 31 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1941
  • Non comune bella guida in francese edita dal Vespa club d’Italia per promuovere i viaggi nel Bel Paese e scoprirne le bellezze in Vespa. La divertente guida è corredata da 14 carte geografiche pittoriche disegnate dall’illustratore Nicouline che mostrano le regioni italiane con le loro peculiarità e luoghi da visitare. Le carte sono completate dalle tabelle con l’indicazione delle salite e le altitudini da raggiungere nei vari itinerari. Il testo prevede anche i luoghi tipici per le soste, i rifornimenti, le officine specializzate e i cartelli per una guida sicura in Italia.

    • Autore: Vespa Club d'Italia
    • Dimensione: 21,5 x 12 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1957
  • 224 pagine riccamente illustrato. Una raccolta di materiale articolato di piante, carte e vedute che documentano l’evoluzione urbanistica di Vicenza dal Quattrocento al Novecento.

    • Autore: Giuseppe Barbieri
    • Anno: 2003
    • Dimensione: 250 x 340 mm
    • Luogo di stampa: Canova
  • Catalogo della mostra “L?Italia prima dell?Italia” allestita presso Centro Nazionale Studi Manzoniani a Milano. Il catalogo scheda in 159 pagine 59 carte geografiche dell’Italia da Niccol• Germanico (Roma 1478), Berlinghieri, Rosselli, Silvano da Eboli, Gastaldi, Bertelli, Forlani, De Jode, Plancius, Rascioti, Blaeu, 3 edizioni di carte murali del Magini, Visscher, Speed, Janssonius, Greuter, Bassano, Bertelli, Coronelli, Petrini, Cassini, Bacler Dalbe […]

    • Autore: Vladimiro Valerio
    • Anno: 2011
    • Dimensione: 240 x 230 mm
    • :
  • 2 volumi in folio piu cofanetto, replicante le belle legature dei tomi, contenente tutte le tavole relative agli scavi e ai ritrovamenti del foro romano. Bella, intonsa edizione con le tavole separate da velina originale. Monumentale opera dedicata dall’Ateneo di Brescia all’Imperatore d’Austria Ferdinando I, come si evince dalla prefazione di Giuseppe Saleri, presidente dell’Ateneo stesso. Comprende gli scritti di Giuseppe Nicolini, Rodolfo Vantini, Giovanni Labus, Giuseppe Saleri.

    • Autore: Autori Vari
    • Anno: 1838
    • Dimensione: 420 x 300 mm
    • Luogo di stampa: Brescia
  • Il libro propone una esaustiva catalogazione delle piante e delle vedute a stampa che raffigurano la città di Brescia, realizzate in un arco di tempo che va dal 1480 al 1900, anno dell’ultima pianta cittadina prima del riassetto urbano deciso dal Piano Regolatore approvato dalla Giunta Municipale. Quasi mezzo millennio di arte e di storia bresciana, sintetizzato in 133 schede illustrate: viene raccolto il lavoro di un numeroso ed eterogeneo gruppo di incisori, editori e cartografi provenienti da varie parti del mondo, che hanno voluto delineare, ognuno usando il proprio stile e la propria tecnica, i contorni o il panorama della città.

    • Autore: Giuseppe Nova - Ruggiero Fontanella
    • Anno: 2009
    • Dimensione: 215 x 300 mm
    • Luogo di stampa: Brescia