Lombardia

Visualizzazione di 1-12 di 67 risultati

  • Esaurito

    Bella raffigurazione del territorio bresciano orientata con il nord a sinistra e basata sulla cartografia di Cristoforo Sorte. L’intera carta è delimitata da una fascia marginale senza indicazione di latitudine e longitudine e con i soli quattro punti cardinali nei lati denominati in maniera moderna: Septentrio, Meridies, Occidens e Oriens in luogo dei nomi dei venti. L’eccellente studio idrografico ed orografico del Sorte è qui riproposto con la medesima cura anche se con una leggera…

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Dimensione: 33 x 47 cm
    • Luogo di stampa: Anversa
    • Anno: 1598
  • antica mappa carta geografica provincia di Brescia
    Esaurito
    Magnifica grande carta geografica della provincia di Brescia dedicata a Giovanni Michele Ranieri, viceré del Regno Lombardo Veneto pubblicata nel 1826
    • Autore: Ditta Artaria di Ferdinando Sacchi e figli
    • Dimensione: 110 x 123 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1826
  • Bella e grande carta geografica del territorio di Brescia, una delle prime rappresentazioni della provincia orientata con il nord in alto. Il titolo, posto in una elegante cornice nell’angolo superiore sinistro, sottolinea in maniera esplicita come il territorio di Brescia sia stato realizzato dal vivo, cioè sul posto quindi basata su di una osservazione diretta e non basata su fonti precedenti. La mappa è tratta dal celebre  Atlas Universel dressè sur les meilleures cartes modernes pubblicato…

    • Autore: SANTINI Francesco
    • Anno: 1777
    • Dimensione: 445 x 660 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Esaurito

    Inusuale rappresentazione del territorio di Brescia secondo le divisioni dei Frati Cappuccini.

    • Autore: Johannes Montecalerio
    • Dimensione: 33 x 22 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1643
  • antca mappa brescia
    Esaurito
    La curiosa mappa della provincia di Brescia secondo la divisione territoriale dei Frati Cappuccini.
  • Importante, rara ed ambita veduta di piazza del Duomo a Brescia animata da personaggi e carrozze in primo piano. In basso doppio titolo in Italiano e Francese. Le famose “vedute ottiche” dei Remondini, eccezionale esempio di stampa popolare italiana, nascevano per essere inserite in appositi macchinari illuminati per potere ammirare luoghi lontani con un curioso effetto in tre dimensioni.

    • Autore: REMONDINI
    • Anno: 1778
    • Dimensione: 310 x 410 mm
    • Luogo di stampa: Bassano del Grappa
  • Importante, rara ed ambita veduta di corso Zanardelli a Brescia con il Teatro Grande sulla sinistra. In basso doppio titolo in Italiano e Francese. Le famose “vedute ottiche” dei Remondini, eccezionale esempio di stampa popolare italiana, nascevano per essere inserite in appositi macchinari illuminati per potere ammirare luoghi lontani con un curioso effetto in tre dimensioni.

    • Autore: REMONDINI
    • Anno: 1778
    • Dimensione: 320 x 420 mm
    • Luogo di stampa: Bassano del Grappa
  • veduta ottica Remondini Brescia Piazza Loggia
    Esaurito

    Importante, rara ed ambita veduta di Piazza della Loggia a Brescia animata da personaggi in primo piano. Si tratta della prima rappresentazione, quella rivolta verso la Torre dell’orologio con i macc de le ure, delle due che i Remondini dedicano alla piazza sede del Comune di Brescia. In basso doppio titolo in Italiano e Francese. Le famose vedute ottiche dei Remondini, eccezionale esempio di stampa popolare italiana, nascevano per essere inserite in appositi macchinari illuminati per potere ammirare luoghi lontani con un curioso effetto in tre dimensioni. Data la loro natura queste particolari vedute solitamente presentano segni d’usura: questo esemplare, tranne per pochi ed invisibili tracce di antichi tarli, risulta in ottimo stato di conservazione con buoni margini e in bella impressione ed inchiostratura.

    • Autore: REMONDINI
    • Dimensione: 31 x 41 cm
    • Luogo di stampa: Bassano del Grappa
    • Anno: 1778
  • Importante, rara ed ambita veduta di Piazza della Loggia a Brescia animata da personaggi e carrozze in primo piano. In basso doppio titolo in Italiano e Francese. Le famose “vedute ottiche” dei Remondini, eccezionale esempio di stampa popolare italiana, nascevano per essere inserite in appositi macchinari illuminati per potere ammirare luoghi lontani con un curioso effetto in tre dimensioni.

    • Autore: REMONDINI
    • Anno: 1778
    • Dimensione: 310 x 410 mm
    • Luogo di stampa: Bassano del Grappa
  • antica mappa ducato di milano
    La magnifica mappa dell’antico Stato di Milano edita da Vincenzo Coronelli nel 1690.
    • Autore: CORONELLI Vincenzo Maria
    • Anno: 1691
    • Dimensione: 60,5 x 45 cm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Esaurito

    Interessante carta geografica del nord Italia centrata sul Lago di Garda che si estende in notevolissimo dettaglio dal Lago di Costanza fino al Golfo di Venezia e il delta del Po. La mappa è arricchita da un raffinato cartiglio con il titolo che descrive anche l’attività militare nell’area Alpina durante la Guerra di Successione Spagnola attraverso l’immagine di un cannone e di un soldato che viene issato con una carrucola su una parete rocciosa. Pubblicata…

    • Autore: SEUTTER Georg Matthaus
    • Dimensione: 47 x 57 cm
    • Luogo di stampa: Augsburg
    • Anno: 1730
  • veduta milano

    Raffinata veduta panoramica di Milano con Piazza Duomo, animata da personaggi a carrozze,  al centro e le Alpi sullo sfondo. Disegnata da Isidore Laurent Deroy ( 1797-1886) la bella e grande veduta venne realizzata da Léon Auguste Asselineau (1808-1889) pittore di Amburgo attivo a Parigi nella metà dell’800 celebre per le sue eleganti litografie. Pubblicata a Parigi presso Lemercier nel 1840.

    • Autore: DE ROY
    • Anno: 1840 ca.
    • Dimensione: 370 x 595 mm
    • Luogo di stampa: Parigi