Cart 0

Puglia - Basilicata

Showing all 13 results

Segnaposto

Capitanata olim Mesapiae et Iapigia pars.

Carta geografica tratta dall “Atlas Novus” edito da Henricus Hondius e J. Jansson. I due cartografi Olandesi rielaborarono a partire dal 1636 il lavoro del Mercator,inizialmente utilizzando e correggendo le sue lastre e sucessivamente arricchendo i loro Atlanti con nuove carte piu’ accurate e moderne come questa.

  • Autore: HONDIUS Henricus
  • Anno: 1639
  • Dimensione: 382 x 490 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Capitanata olim Mesapiae et Iapygiae Pars

Elegante carta geografica del territorio di Foggia e del Gargano in Puglia tratta dall’Atlas Major nell’edizione con testo fiammingo al verso pubblicato ad Amsterdam nel 1664. La famosa casa editrice della famiglia Blaeu venne fondata ad Amsterdam nel 1596 da Willem Janzoon Blaeu (1571-1638) che inizialmente produsse globi, carte nautiche e strumenti scientifici ma ben presto si attiv•, comprando le lastre del Mercator da Jodocus Hondius, per la realizzazione di un atlante di tutto mondo. Alla s

  • Autore: BLAEU Johannis
  • Anno: 1664
  • Dimensione: 382 x 498 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 450,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Gallipoli

Rara pianta prospettica della città di Gallipoli proveniente dal celebre Theatro delle città… d’Italia con nova aggiunta di Francesco Bertelli pubblicato a Padova nel 1629.

  • Autore: BERTELLI Francesco
  • Anno: 1629
  • Dimensione: 120 x 175 mm
  • Luogo di stampa: Padova

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Gallipoli

Bella pianta prospettica di Gallipoli tratta dalla celebre Topographia Italiae… di Mattheus Merian pubblicata a Francoforte nel 1688. La nitidezza e la precisione dell’inciso conferiscono alla stampa un’ottima resa grafica che supera il convenzionalismo lungamente proposto da Valegio, Scoto, Bertelli e giustifica la lunga fortuna dell’esemplare che produsse molte filiazioni per oltre un secolo.

  • Autore: MERIAN Mattheus
  • Dimensione: 194 x 268 mm
  • Luogo di stampa: Franckfurt

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Isole di Tremiti

Bella carta delle Tremiti nel Gargano che mostra le isole San Nicola, Capraia e San Domino rappresentate con una particolare forma prospettica, di derivazione Blauviana, che permette l’individuazione di moltissimi, anche minimi particolari. La mappa è arricchita da una rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico, galeoni nel mare e da un elegante cartiglio con la legenda dei posti notabili. Tratta dal famoso Atlante Veneto del Coronelli pubblicato a Venezia nel 1696.

  • Autore: CORONELLI Vincenzo Maria
  • Anno: 1696
  • Dimensione: 440 x 580 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Capitanata

Carta geografica della Puglia e del Gargano tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Antonio Zatta fu uno dei maggiori editori Italiani di carte geografiche della fine del’700, periodo dominato dalle produzioni dei cartografi Francesi. La sua attivit… cartografica Š caratterizzata dall’innovazione che apporta nei cartigli che far… finalmen

  • Autore: ZATTA Antonio
  • Anno: 1779
  • Dimensione: 400 x305 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Puglia Piana Terra di Bari Otranto etc

Deliziosa piccola carta geografica della Puglia e della Calabria decorata con eleganti caratteri corsivi, da un cartiglio con il titolo e da un secondo, sorretto da mostri marini, con la scala metrica. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606.

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 180 x 140 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Terra D’Otranto.

Carta geografica della Puglia tratta da Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai più celebri e più recenti cartografi di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Antonio Zatta fu uno dei maggiori editori italiani di carte geografiche della fine del’700, periodo dominato dalle produzioni dei cartografi Francesi. La sua attività cartografica è caratterizzata dall’innovazione che apporta nei cartigli che farà finalmente evolvere dai classici rimandi rinascimentali ricchi di figure mitiche ed allegoriche ad un elemento di supporto alla carta stessa.

  • Autore: ZATTA Antonio
  • Anno: 1779
  • Dimensione: 405 x 308 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Terra di Bari e Basilicata.

Carta geografica della Puglia e della Basilicata tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Antonio Zatta fu uno dei maggiori editori Italiani di carte geografiche della fine del’700, periodo dominato dalle produzioni dei cartografi Francesi. La sua attivit… cartografica Š caratterizzata dall’innovazione che apporta nei cartigli che far… fin

  • Autore: ZATTA Antonio
  • Anno: 1779
  • Dimensione: 407 x 310 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Terra di Bari et Basilicata.

Carta geografica tratta dall “Atlas Novus” edito da Henricus Hondius e J. Jansson. I due cartografi Olandesi rielaborarono a partire dal 1636 il lavoro del Mercator,inizialmente utilizzando e correggendo le sue lastre e sucessivamente arricchendo i loro Atlanti con nuove carte piu’ accurate e moderne come questa.

  • Autore: HONDIUS Henricus
  • Anno: 1639
  • Dimensione: 382 x 492 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Terra Hydruntii sive Otranto.

Incisione su rame tratta da “Nova et Accurata Italiae Hoderniae Descriptio” pubblicata a Leida presso gli editori Bonaventura e A. Elsevir nel 1627. L’Olandese Josse de Hondt, che latinizzo’ il proprio nome in Jodocus Hondius,diede inizio ad una generazione di editori, sopratutto di geografia, il cui lavoro continuo’ per tutto il ‘600. La sua attivita’ fu continuata dal figlio Henricus e dal genero J. Jannsonius.

  • Autore: HONDIUS Jodocus
  • Anno: 1627
  • Dimensione: 245 x 175 mm
  • Luogo di stampa: Leida

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Veduta del porto di Barletta nel Regno di Napoli

Bella e animata veduta di Barletta tratta dall’opera di Francesco Gandini ?Viaggi in Italia per Francesco Gandini, ovvero descrizione Geografica Storica Pittorica Statistica Postale e Commerciale dell?Italia? pubblicata a Cremona nel 1833.

  • Autore: GANDINI Francesco
  • Anno: 1833
  • Dimensione: 195 x 118 mm
  • Luogo di stampa: Cremona

 90,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Veduta del Porto di Taranto nel regno di Napoli

Bella e animata veduta di Taranto incisa all’acquatinta tratta dall’opera di Francesco Gandini ?Viaggi in Italia per Francesco Gandini, ovvero descrizione Geografica Storica Pittorica Statistica Postale e Commerciale dell?Italia? pubblicata a Cremona nel 1833.

  • Autore: GANDINI Francesco
  • Anno: 1833
  • Dimensione: 195 x 118 mm
  • Luogo di stampa: Cremona

 90,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello