Cart 0

Carta del Territorio della Repubblica Cisalpina e di parte delli Stati Limitrofi

Autore

Anno

Dimensione

Luogo di stampa

COD. ART.: 088/15. Categories: , . Tag: .

Grande e bella carta murale in 6 fogli giuntati e riportati su tela di tutta l’alta Italia. La mappa documenta la situazione politica italiana alla fine del 1797: i confini della Cisalpina sono quelli posteriori al Trattato di Capoformio e sul Veneto si legge: “Stati della Casa d’Austria”; sulla carta sono stati aggiunti i nomi dei dipartimenti, per cui si capisce che Nizza e Savoia non sono pi— appartenenti al Piemonte, e su Massa si legge “dipartimento delle Alpi Apuane”. In basso, nel mar ligure, Š presente carta della Valtellina con i territori di Bormio e Chiavenna che nel 1797 erano stati annessi da Napoleone alla Repubblica Cisalpina.


 1.600,00

Richiedi informazioni

Grande e bella carta murale in 6 fogli giuntati e riportati su tela di tutta l’alta Italia. La mappa documenta la situazione politica italiana alla fine del 1797: i confini della Cisalpina sono quelli posteriori al Trattato di Capoformio e sul Veneto si legge: “Stati della Casa d’Austria”; sulla carta sono stati aggiunti i nomi dei dipartimenti, per cui si capisce che Nizza e Savoia non sono pi— appartenenti al Piemonte, e su Massa si legge “dipartimento delle Alpi Apuane”. In basso, nel mar ligure, Š presente carta della Valtellina con i territori di Bormio e Chiavenna che nel 1797 erano stati annessi da Napoleone alla Repubblica Cisalpina.