Cart 0

new

1–24 di 34 elementi trovati.

china map

[Cina] La Chine Nouvelle en Marche

Rara pubblicazione separata di propaganda che mostra la carta geografica della Cina circondata da otto medaglioni con i ritratti del leader militari cinesi con Mao Tse Toung in alto al centro. La carta mostra in basso l’epilogo della guerra civile cinese con un soldato che infilza una bandiera nella schiena del generale Chiang Kai-shek. Il primo ottobre 1949 Mao Tse-tung e le truppe dell’Esercito di Liberazione del Popolo entrarono a Piazza Tienanmen, sconfiggendo definitivamente i…

  • Dimensione: 48 x 36 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1949

 400,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

[Francia] Corse

Grande e non comune manifesto che mostra una rappresentazione geografica pittorica della Corsica animata da numerosi navi e aerei in arrivo e in partenza dall’isola a sottolinearne la vivacità commerciale e turistica. Disegnata da Gabriel Carriat-Roland la carta mostra gli agglomerati urbani come piccole ma realistiche vedute con in evidenza le caratteristiche principali (vedi la statua di Napoleone ad Ajaccio). In basso due grandi illustrazioni riassumo le peculiarità commerciali, flora, fauna e le tipiche abitazioni…

  • Autore: Gabriel Carriat-Roland
  • Dimensione: 90 x 60 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1960
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

[Italia] with Aquila in search of the finest Italian Cooking

Carta geografica pittorica dell’intera Italia edita come pieghevole per scopi promozionali dall’Aquila raffineria di oli minerali di Trieste che descrive i piatti tipici del Bel Paese per i viaggiatori stranieri. Ai lati legenda con la descrizione in inglese delle prelibatezze culinarie e al verso le caratteristiche e peculiarità delle varie regioni italiane. L’Abruzzo e il Moline ancora come un’unica regione. Stampata presto I.G.D.A di Novara nel 1959.

  • Autore: I.G.D.A Istituto Geografico De Agostini
  • Dimensione: 44 x 56 cm
  • Luogo di stampa: Novara
  • Anno: 1959
Richiedi informazioni Leggi tutto

[Spagna] Artesania Española

Grande e atipica carta geografica pittorica che mostra attraverso deliziose vignette i prodotti artigianali tipici di ogni località spagnola. Pubblicata a Barcellona nel 1947 presso la tipografia Llauger S.A. per l’associazione sindacale degli artigiani con sede a Madrid.

  • Dimensione: 86 x 70 cm
  • Luogo di stampa: Barcellona
  • Anno: 1947

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

[Spagna] España

Stupenda grande carta pittorica della Spagna con una inusuale rappresentazione della rete elettrica della nazione attraverso un fitto reticolo di pali e fili che si estende fino al Portogallo. Disegnata da M. Heredero e pubblicata nel 1957 presso Talleres di San Sebastian per la Escuela Normal de Madrid. Lo scopo didattico della mappa è sottolineato dalla presenza di numerose e raffinate vignette che non solo mostrano graficamente gli stereotipi e le caratteristiche di ogni regione e località ma…

  • Autore: M. Heredero
  • Dimensione: 104 x 75 cm
  • Luogo di stampa: San Sebastian
  • Anno: 1957
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Afrique Equatoriale Française A.E.F

Decorativa grande carta pittorica dell’Africa Equatoriale Francese (A.E.F), la federazione dei possedimenti francesi nell’Africa centrale che durante il colonialismo si estendevano dal fiume Congo fino al Sahara, disegnata dall’artista J. Choain Audiberti e pubblicata a Parigi nel 1950. La bella rappresentazione mostra attraverso raffinate vignette di animali, fattorie, indigeni ecc.. le peculiarità dei territori rappresentati. In basso a destra un grande cartiglio con una scena di un tradizionale villaggio Africano e la mappa generale del continente.

  • Autore: J. Choain Audiberti
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1950
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Afrique Occidentale Francaise – A.O.F

Stupenda carta geografica pittoresca dell’Africa dell’ovest disegnata da Leon Craste per promuovere il turismo e lo sviluppo commerciale nelle colonie francesi che, come federazione politica, è esistita fino al 1960. Pubblicata dal Ministero Francese d’Oltremare nel 1951. Il grande manifesto mostra l’area che va dall’oceano Atlantico al Chad e al Camerun e dall’Algeria al Togo comprese le colonie di Mauritania, Sudan, Senegal e Costa d’Avorio e alcuni territori a controllo Portoghese come Guinea-Bissau, Gambia, Ghana e Nigeria. La carta è riccamente illustrata da belle vignette che riassumono le caratteristiche principali delle zone rappresentate: le vedute delle città più importanti, prodotti agricoli, risorse naturali, tribù e animali esotici come elefanti, giraffe, leoni e gazzelle così come nomadi e cammelli nel deserto. In basso a destra un grande cartiglio allegorico e un inserto con la mappa dell’intera Africa.

  • Autore: Leon Craste
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1951
Richiedi informazioni Leggi tutto

Air France – Reseau Aerien Mondial

Decorativo planisfero pubblicato come depliant dall’Air France per pubblicizzare l’espansione delle rotte aere e la nuova flotta composta dal silenzioso e confortevole Vickers Viscount, il primo aereo commerciale alimentato da un motore turboelica che divenne uno dei velivoli più apprezzati e di maggior successo nei primi anni del dopoguerra.
La grande carta mostra i toponimi principali e i continenti in una forma leggermente prospettica ed è completata da una bella rosa dei venti, dall’indicazione dei fusi orari e, ai lati, da pannelli con gli indirizzi delle agenzie di viaggio. In basso il motto “Air France : Sur le plus long reseau du monde, les appareils les plus modernes = On the world’s largest air network, the wolrd’s best new aircraft.”
Al verso immagini dell’interno dell’aereo Vickers Viscount a sottolineare i confort e i servizi. Edito da Perceval a Parigi nel 1950 circa.

  • Autore: Perceval
  • Dimensione: 49 x 88 cm
  • Anno: 1950
  • Luogo di stampa: Parigi

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Air France – Reseau Aerien Mondial

Decorativo planisfero pubblicato come depliant dall’Air France per pubblicizzare l’espansione delle rotte aere e la nuova flotta composta dal silenzioso e confortevole Vickers Viscount, il primo aereo commerciale alimentato da un motore turboelica che divenne uno dei velivoli più apprezzati e di maggior successo nei primi anni del dopoguerra.
La grande carta mostra i toponimi principali e i continenti in una forma leggermente prospettica ed è completata da una bella rosa dei venti, dall’indicazione dei fusi orari e, ai lati, da pannelli con gli indirizzi delle agenzie di viaggio. In basso il motto “Air France : Sur le plus long reseau du monde, les appareils les plus modernes = On the world’s largest air network, the wolrd’s best new aircraft.”
Al verso immagini dell’interno dell’aereo Vickers Viscount a sottolineare i confort e i servizi. Edito da Perceval a Parigi nel 1950 circa.

  • Autore: Perceval
  • Dimensione: 49 x 88 cm
  • Anno: 1950
  • Luogo di stampa: Parigi

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Air France “Nova et Vetera” Sur la Vieille Terre des Chemins Nouveaux

Stupendo poster pubblicitario disegnato da Lucien Boucher per la compagnia Air France e pubblicato a Parigi da Perceval nel 1939 agli albori della seconda guerra mondiale. Si tratta di una delle primissime carte del mondo della compagnia aerea francese, fondata nell’ottobre del 1933, a mostrare le sue rotte aeree che partendo dall’hub di Parigi si dirigono verso le principali località del mondo. La rotta Parigi-New York, ancora in fase di studio nel 1939 (verrà inaugurata nel 1946), è qui rappresentata con una linea tratteggiata. La grande carta è decorata con numerose vignette che illustrano le peculiarità e i nativi di ogni continente; gli oceani sono animati da navi, galeoni, rose dei venti, mostri e animali marini. Sono rappresentati anche un velivolo Dewoitine a tre motori in volo verso Saigon e un idrovolante che attraversa l’Atlantico verso la città di Natal in Brasile. Il titolo “Nova et Vetera” determina la scelta stilistica dell’autore che vuole sottolineare le differenze tra i metodi di spostamento nell’antichità (vedi la scenetta della carrozza rappresentata nell’Europa dell’est o la portantina in Asia) con la relativamente nuova opportunità del trasporto aereo qui riassunta come una grande ombra, localizzata nel nord Europa, di un aereo che vola nei cieli. Lo stile grafico è ulteriormente caratterizzato dal grande cartiglio di gusto classico rinascimentale e dai bellissimi colori e accostamenti cromatici. Le principali rotte e destinazioni sono riportate in elegante coloro oro satinato.

  • Autore: Lucien Boucher
  • Dimensione: 60 x 96 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1939
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Air France [Celestial chart of the Constellations]

Raffinatissima carta celeste disegnata da Lucien Boucher per Air France, che mostra le costellazioni nei cieli del nord e del sud con in basso al centro un elegante globo con le rotte della compagnia aerea. Nel 1951, anno di realizzazione della carta, i voli da Parigi si estendevano già verso tutte le principali destinazioni del mondo: New York, Buenos Aires, Reunion, Teheran, Shanghai e dozzine di altre località.
Nella volta celeste sono riportate ognuna con il proprio nome e con un carattere diverso, le costellazioni e i segni dello zodiaco e molti particolari, come la linea dell’eclittica o i quattro putti negli angoli, sono rifiniti in elegante colore oro. Molto suggestiva è la rappresentazione della Via Lattea che attraversa il cielo e scopre con delicatezza le stelle. L’intera rappresentazione è infine completata in alto da un grande festone e da una rosa dei venti con il logo e il nome della compagnia aerea francese.

  • Autore: Lucien Boucher
  • Dimensione: 35 x 58 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1951
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

BNCI – Banque Nationale Pour le Commerce et l’Industrie [France]

Stupenda grande carta geografica edita in due fogli da unire orizzontalmente dalla Banque Nationale pour le Commerce et l’Industrie che mostra con un elevato livello di dettaglio e una ricca toponomastica l’intera Francia con un riuscito effetto leggermente prospettico e tridimensionale che permetteva di far risaltare la nazione dal resto della rappresentazione. Basata sui rilevamenti cartografici di Bergelin la mappa, commissionata per arredare gli uffici e le sedi della banca francese, è stampata dalla tipografia litografica Dreager nel 1945. Le città dove erano ubicate le filiali sono rappresentate con il logo della banca rifinito da un elegante oro satinato. Dal punto di vista decorativo la carta è arricchita in alto a destra da una rosa dei venti e nel mare dalla presenza di pesci, animali marini, navi e un grande Nettuno sul suo cocchio trainato da cavalli. In basso a sinistra il grande logo della BNCI: il tutto incorniciato da un bordo geometrico dal gusto art deco.

  • Autore: L. Bergelin
  • Dimensione: 110 x 105 cm
  • Luogo di stampa: Montrouge
  • Anno: 1945
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Cameroun

Stupenda carta geografica pittorica del Camerun disegnata da Leon Craste per promuovere il turismo e lo sviluppo commerciale nello Stato Africano e pubblicata dal Ministero Francese d’Oltremare nel 1950 presso l’Imprimerie A. Karcher. La grande mappa raffigura la porzione di territorio tra l’Africa occidentale francese (A.O.F.) e Nigeria e tra l’Africa equatoriale e il Lago Ciad fino al Gabon e alla Guinea spagnola. Il ricco apparato decorativo comprende affascinanti illustrazioni di tribù, delle foreste degli…

  • Autore: Leon Craste
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1950
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Crédit Lyonnais – Fondé en 1863. Afrique du Nord à Union Française

Decorativa e grande carta pittorica del nord ovest dell’Africa disegnata da Lucien Boucher per la banca francese Crédit Lyonnais e pubblicata nel 1950 presso l’atelier Perceval. In alto a sinistra una legenda entro drappo sormontato da stemma araldico elenca le agenzie dell’istituto bancario. La carta è ricchissima di deliziose e raffinate vignette che illustrano le caratteristiche principali delle vari luoghi con i rispettivi edifici più importanti, oasi, attrazioni e vie di collegamento. Il mare è animato da numerose imbarcazioni, piroscafi, velieri e animali marini. In basso a sinistra una grande rosa dei venti indica l’orientamento geografico Il Crédit Lyonnais, fondato nel 1863, rappresenta il prototipo di banca moderna voluto e introdotto da Napoleone III.

  • Autore: Lucien Boucher
  • Dimensione: 95 x 69 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1950
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Deutsche Lufthansa : Deutsche Demokratische Republik

Raro mappamondo disegnato da G. Bormann con uno stile minimalista e un riuscito accostamento cromatico che mostra le rotte aeree della compagnia Lufthansa e che evidenzia con deliziose vignette alcune delle città principali, popoli e caratteristiche pittoriche del mondo. Arricchito da un grande aereo che sorvola la scena e da una rosa dei venti che include il logo della compagnia. Pubblicato nel 1962 questo mappamondo verrà usato anche come modello per creare pieghevoli e depliant pubblicitari della compagnia tedesca.

  • Autore: G. Bormann
  • Dimensione: 46,5 x 72 cm
  • Luogo di stampa: Berlin-Schonefeld
  • Anno: 1962
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Dia Toa Senka Gakushu Exu (Japanese WWII Pictorial Map of the Pacific)

Affascinante mappa pittorica giapponese che mostra il sud-est asiatico, l’Oceania e l’intero Oceano Pacifico durante la seconda guerra mondiale. La mappa è centrata sulle Filippine, l’Indonesia e la Papua Nuova Guinea e si estende fino ad includere l’Alaska e con, una proporzione differente rispetto alla scala del soggetto della carta, l’intera costa orientale degli Stati Uniti. Molte delle numerose vignette pittoriche sono spiegate, in giapponese, all’interno di un grande inserto nella parte inferiore; una seconda…

  • Autore: Keiu Hatano
  • Dimensione: 50 x 70 cm
  • Anno: 1944
Richiedi informazioni Leggi tutto

Imago Italiae

Rara prima edizione del sontuoso ed elegantissimo atlante d’Italia compilato da Giovanni de Agostini corredato dall’interessante testo in due colori di G.Lang che descrive le regioni della penisola con la tipica enfasi e prosopopea caratteristica di quegli anni tumultuosi. Le 19 mappe sono opera dell’illustratore, pittore e scenografo russo naturalizzato italiano Vsevolod Petrovič Nikulin (Nicouline) il quale illustra i territori con un innovativo gusto geo-pittorico disegnando le città principali con il loro edificio più rappresentativo e arricchendo il tutto con personaggi in abiti tipici, punti di interesse così come le peculiarità agricole, commerciali, turistiche ed industriali delle varie aree. Tutte le carte presentano abbellimenti stilistici come grandi rose dei venti and indicare l’orientamento geografico, decorativi velieri nei mari e grandi cartigli con i titoli. L’apparato decorativo è infine completato dalla finitura dei bordi e di molti particolari con la stampa, a sottolineare l’importanza editoriale, di brillanti colori in oro e argento, uno dei primi esperimenti tipografici di questo tipo. Edito in 999 copie numerate questo nostro esemplare è il numero 127.

  • Autore: Giovanni De Agostini, Vsevolode Nicouline
  • Dimensione: 47 x 31 cm
  • Luogo di stampa: Milano
  • Anno: 1941

 1.400,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Italia

Bellissima grande carta pittorica dell’Italia edita per la prima volta nel 1946 come seguito della monumentale opera Imago Italiae concepita da Giovanni del Agostini con il testo di Lang.  La grande mappa mostra la penisola divisa per regioni e descritta con tutte le peculiarità produttive, naturali e artistiche dei territori attraverso deliziose vignette. L’importante apparato decorativo è completato da un grande cartiglio con i titolo, la rappresentazione di Nettuno nel Mar Tirreno, una rosa dei venti e da una raffinata calligrafia in corsivo.
Petrovic Nicouline (1890-1962) fu un rinomato pittore, incisore, ceramista, designer e illustratore russo nato in Ucraina nel 1890. Iniziò nel mondo del lavoro come insegnante presso l’Accademia Imperiale di Pietroburgo ma la sua carriera fu interrotta dalla rivoluzione bolscevica: costretto a fuggire, dopo un audace viaggio, arrivò a Costantinopoli accompagnato dalla contessa Bossalinie Aida che in seguito divenne sua moglie. Dopo il soggiorno in Turchia sopravvissuti grazie a umili lavori furono finalmente in grado di raggiungere i parenti a Genova nel 1920, dove tenne la sua prima mostra.

  • Autore: Federico De Agostini / Vsevolod P. Nicouline
  • Dimensione: 80 x 64 cm.
  • Luogo di stampa: Milano
  • Anno: 1960

 450,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Madagascar

Spettacolare manifesto edito per promuovere il turismo in Madagascar disegnato da Maurice Tranchant e pubblicato a Parigi da Raidot nel 1952 quando l’isola era ancora una colonia Francese. La carta è ricchissima di vignette che sottolineano le peculiarità del Madagascar, la quarta più grande isola del mondo, e che ospita il 5% di tutte le specie animali e vegetali della Terra. (Fra gli esempi più noti di questa eccezionale biodiversità ci sono l’ordine dei lemuri, le oltre 250 specie di rane, le numerose specie di camaleonti e i tipici baobab.)
L’importante apparato decorativo è completato dalla grande rosa dei venti, dal titolo entro drappo e da un grande cartiglio allegorico che contiene gli elementi descrittivi e statistici dell’isola.

  • Autore: Maurice Tranchant
  • Dimensione: 120 x 80 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1952
Richiedi informazioni Leggi tutto
Out of stock

Mappamondo Figurato

Divertente mappamondo geo-pittorico raffigurato in ovale con ai quattro angoli scene tipiche a rappresentare Asia, Europa, Nord e Sud America. La carta disegnata da Gianni Ciferri per la casa editrice “La Scuola” di Brescia descrive i soli continenti e le macro aree geografiche senza le divisioni politiche ma attraverso deliziose vignette che mostrano i costumi tipici, le peculiarità produttive, commerciali e faunistiche delle varie zone del mondo. A destra la carta è completata da otto vedute: un aereo che sorvola il globo terrestre, l’aurora boreale, la muraglia cinese, una veduta dell’India, le cascate del Niagara, New York, il canale di Panama e il Nilo. Pubblicata nel 1963 come allegato ad una rivista didattica stampata esclusivamente per gli insegnanti scolastici quindi di non facile reperibilità.

  • Autore: Gianni Ciferri
  • Dimensione: 52 x 75 cm
  • Luogo di stampa: Brescia
  • Anno: 1963
Richiedi informazioni Leggi tutto

Messina

Importante veduta prospettica di Messina pubblicata da Matteo Florimi nel 1600. La rara rappresentazione è arricchita da numerosi velieri e galeoni nel porto e in avvicinamento alla città; in basso la costa della Calabria con Reggio identificata con il numero 165. Il piano leggermente rialzato e il tratto raffinato e preciso permettono di identificare non solo tutti gli aspetti più noti della città ma anche tantissimi piccoli particolari. La pianta è completata da una esaustiva…

  • Autore: FLORIMI Matteo
  • Dimensione: 37 x 45,5 cm
  • Luogo di stampa: Siena
  • Anno: 1600

 1.800,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Myths, Maps & Men – Merrill Lynch Salutes the Year of the Moon

Iconica e famosa mappa pittorica della luna disegnata da Michael Ramus e pubblicata nel 1969 dalla banca d’affari di New York Merrill Lynch per celebrare le missioni spaziali Apollo. Come suggerisce il titolo la carta combina mappe accurate dei crateri e mari lunari con deliziose e stravaganti illustrazioni pittoriche ed allegoriche: Michael Ramus inserisce infatti mostri marini di reminiscenza classica rinascimentale all’interno di una corretta topografia lunare. La luna è rappresentata in due emisferi: nel…

  • Autore: Michael Ramus
  • Dimensione: 36 x 43 cm
  • Luogo di stampa: New York
  • Anno: 1969
Richiedi informazioni Leggi tutto

Nous vaincrons parce que nous sommes les plus forts. Souscrivez aux bons d’armement.

Manifesto di propaganda edito nel 1939 durante la Seconda Guerra Mondiale che mostra una carta del mondo con la Gran Bretagna, la Francia e le varie colonie di entrambe le nazioni evidenziate in rosso; la Germania in nero, mentre le aree dell’Europa centrale sotto il controllo tedesco, tra cui Polonia, Austria e Cecoslovacchia, colorate con linee diagonali nere. Lo slogan “Nous vaincrons parce que nous sommes les plus forts. Souscrivez aux bons d’armement“: (vinceremo perchè…

  • Autore: M. Dechaux
  • Dimensione: 58 x 78 cm
  • Luogo di stampa: Parigi
  • Anno: 1939

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Philips Radio

Spettacolare, grande mappa pittorica disegnata da Walter Eckhard (1903-1982) che mostra, evidenziate con un cerchio rosso, le stazioni radio internazionali a onde corte sovrapposte a una ricchissima rappresentazione del mondo con i continenti zeppi di illustrazioni stereotipate (giraffe e nativi con lance in africa, igloo in Groenlandia, una teiera in Sri-Lanka ecc..) di ogni nazione. La carta pubblicata a Eindhoven nel 1953 dalla divisione radio della Philips presenta nella parte inferiore otto eleganti cartigli che…

  • Autore: Walter Eckhard
  • Dimensione: 119 x 75 cm
  • Luogo di stampa: Eindhoven
  • Anno: 1953
Richiedi informazioni Leggi tutto