Cart 0

Parigi

Showing 1–24 of 38 results

Out of stock

Air France – Reseau Aerien Mondial

Decorativo planisfero pubblicato come depliant dall’Air France per pubblicizzare l’espansione delle rotte aere e la nuova flotta composta dal silenzioso e confortevole Vickers Viscount, il primo aereo commerciale alimentato da un motore turboelica che divenne uno dei velivoli più apprezzati e di maggior successo nei primi anni del dopoguerra.
La grande carta mostra i toponimi principali e i continenti in una forma leggermente prospettica ed è completata da una bella rosa dei venti, dall’indicazione dei fusi orari e, ai lati, da pannelli con gli indirizzi delle agenzie di viaggio. In basso il motto “Air France : Sur le plus long reseau du monde, les appareils les plus modernes = On the world’s largest air network, the wolrd’s best new aircraft.”
Al verso immagini dell’interno dell’aereo Vickers Viscount a sottolineare i confort e i servizi. Edito da Perceval a Parigi nel 1950 circa.

  • Author: Perceval
  • Dimension: 49 x 88 cm
  • Year: 1950
  • Place of publication: Parigi
Richiedi informazioni Leggi tutto

Carte generale des treze cantons de Suisse, Vallay ligues Grise, Maison-Dieu & Valteline

Bella e rara carta geografica della Svizzera che mostra in bel dettaglio, come sottolineato dal titolo nel decorativo cartiglio in alto a sinistra, anche la Valtellina con Sondrio, Bormio e Chiavenna. Nella parte sinistra la mappa è arricchita da un secondo cartiglio con la scala delle distanze e da una raffinata rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico.
Tratta dall’opera Theatre geographique de France, contenant les cartes particulieres de ses provinces. Et celles de ses frontieres & pays adjacens pubblicata a Parigi da Pierre-Jean Mariette (1603-1657) nel 1653.

  • Author: Pierre-Jean Mariett, TASSIN Nicolas
  • Year: 1653
  • Dimension: 510 x 365 mm
  • Place of publication: Parigi

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Carte itineraire physique politique et routiere de l’Espagne et du Portugal: indiquant les trois grandes Regions geographiques les ancines et les nouvelles Divisions

Bella e grande carta geografica della Spagna e Portogallo disegnata da A.R. Fremin pubblicata a Parigi nel 1840. La mappa presenta un elevatissimo livello di dettaglio con una ricca toponomastica con l0indicazione dei centri anche minori. Edita come carta pieghevole applicata su tela per assistere i viaggiatori dell’epoca nella penisola iberica. La bella rappresentazione è completata ai lati da deliziose vedute in tipico stile romantico dell’epoca che mostrano l’Alhambra di Granada, Malaga, la torre della cattedrale di Siviglia, la cattedrale di Burgos, la torre di Orangers a Siviglia, San Nicola a Cordova, il Convento del Carmen Calzado a Madrid, Lisbona e il Prado. In basso, tra i vari personaggi in abiti tipici, anche un torero. Rara.

  • Author: A. R. Fremin
  • Dimension: 53,5 x 73 cm
  • Place of publication: Parigi
  • Year: 1840

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Cascade du Nant d’Arpenas

Importante veduta incisa all’acquatinta raffigurante le Alpi Svizzere con sullo sfondo la cascata del Nant d’Arpinaz tratta da un disegno di Matthias Gabriel Lory (detto Lory figlio) e incisa all’acquatinta da Sigismond Himely. Pubblicata a Parigi presso l’editore Osterwald nel 1820.

  • Author: Gabriel Lory
  • Dimension: 25 x 28 cm
  • Place of publication: Parigi
  • Year: 1820

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Department de la Sture

Carta geografica tratta dall’ “Atlas National de France” di J.B. Delaval pubblicato a Parigi nel 1793. Lungo il lato sinistro sono elencati la prefettura di Cuneo con le sue 12 sedi dipendenti e le sottoprefetture di Mondov con 6 dipendenze, di Saluzzo con 8 dipendenze, di Savigliano con 6 dipendenze, e di Alba con 8 dipendenze. La carta riproduce la nuova struttura territoriale introdotta nell’Italia Settentrionale da Napoleone I per la quale questa porzione del Piemonte costituiva una sola en

  • Author: DELAVAL J.B.
  • Year: 1793
  • Dimension: 600 x 490 mm
  • Place of publication: Parigi

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Estats du Duc de Savoye au del… des Alpes, et vers l’Italie qui passent comunem sous le nom de Piemont

Bella e dettagliatissima mappa del Piemonte incisa da P. Huilier su disegno di Nicholas Sanson pubblicata a Parigi nel 1691.

  • Author: SANSON Nicolas D?Abeville
  • Year: 1691
  • Dimension: 435 x 550 mm
  • Place of publication: Parigi

 400,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Italia Antiqua

Rara e curiosa carta geografica che descrive l’Italia antica proveniente dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1649
  • Dimension: 150 x 190 mm
  • Place of publication: Parigi

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

L’Abruzzo et Le Conte’ de Molisse

Carta geografica dell’Abruzzo e del Molise tratta da “Parallela geographica Italiae veteris et novae”, rarissima opera dell’abate Philip Briet pubblicata a Parigi presso Sebastian Cramoisy nel 1649. [cod.300/15]

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1649
  • Dimension: 145 x 190 mm
  • Place of publication: Parigi

 280,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Corse – La Sardaigne Briet

Rara e curiosa carta geografica della Sardegna e della Corsica proveniente dalla poco nota opera storico-geografica intitolata ?Parallela Geographia veteris et novae? del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell?officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L?opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l?antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo […]

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1648
  • Dimension: 180 x 145 mm
  • Place of publication: Parigi

 380,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Grand Place a Arezzo

Bella veduta della Piazza Grande o Vasari di Arezzo tratta dalla celebre opera “La Toscane” edita a Parigi presso Lemercier nel 1863. L’autore della raffinata litografia Š O. Saunier su disegno di AndrŠ Durand.

  • Author: DURAND AndrŠ
  • Year: 1863
  • Dimension: 455 x 310 mm
  • Place of publication: Parigi

 350,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Haulte et Basse Calabre

Rara e curiosa carta geografica della Calabria tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1649
  • Dimension: 145 x 190 mm
  • Place of publication: Parigi

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Place Navone

Bella veduta di Piazza Navona a Roma con la celebre fontana del Bernini. Animata da carrozze e scena quotidiana in primo piano. In basso legenda con 9 riferimenti ad altrettanti punti di interesse. Incisione all’acquaforte di Pierre Aveline pubblicata a Parigi nel 1690 circa.

  • Author: AVELINE Pierre
  • Year: 1690
  • Dimension: 210 x 310 mm
  • Place of publication: Parigi

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Principaute et la Capitanate

Rara e curiosa carta geografica mostra la Capitanata e la Campania con Napoli, Sorrento e Salerno tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1653
  • Dimension: 145 x 190 mm
  • Place of publication: Parigi

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

La Toscane

Rara e curiosa carta geografica della Toscana arricchita da un inserto con piccola mappa della valle del Magra con Sarzana, Carrara e Massa. Proviene dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1653
  • Dimension: 184 x 160 mm
  • Place of publication: Parigi

 280,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Latii Delineatio

Rara e curiosa carta geografica storica del Lazio tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1649
  • Dimension: 190 x 150 mm
  • Place of publication: Parigi

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Le Patrimoine de St. Pierre La Champaigne de Rome Les Sabins et le Territoire d’Orvieto

Rara e curiosa carta geografica della campagna di Roma che descrive anche il territorio di Orvieto tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1653
  • Dimension: 198 x 144 mm
  • Place of publication: Parigi

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Le Royaulme de Naples

Rara e dettagliata carta geografica raffigurante l’intero Regno di Napoli tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1648
  • Dimension: 195 x 150 mm
  • Place of publication: Parigi

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Le Tour du Monde en 120 Images Grand Concours du Chocalat Menier

Bellissimo mappamondo centrato sull’oceano Pacifico pubblicato a scopo promozionale e come concorso a premi dalla ditta Chocolat Menier nel 1956. La mappa è arricchita da 120 vignette che mostrano esploratori, flora e fauna e costruzioni tipiche dei vari paesi del mondo. Tre inserti presentano mappe del Congo, dell’India con il Tibet e Israele mentre una linea rossa congiunge le località più importanti del globo. In basso era previsto uno spazio dove applicare 120 tagliandi di prodotti Menier più tre enigmi da risolvere che doveva essere tagliato e spedito per ottenere dei premi.

  • Place of publication: Parigi
  • Year: 1956
  • Author: Jan-Loup Jannot
  • Dimension: 995 x 645 mm

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Le Veronois, le Vicentin, le Padovan et le Polesin de Rovigo

Rara e curiosa carta geografica che descrive i territori di Verona, Vicenza, Padova e Rovigo proveniente dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Author: BRIET Philippe
  • Year: 1648
  • Dimension: 190 x 145 mm
  • Place of publication: Parigi

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Les Etats de l’Eglise et de Toscane

Decorativa carta dello Stato della Chiesa e della Toscana pubblicata a Parigi dal De Fer nel 1719. In alto a destra grande cartiglio con il titolo, i dati editoriali e la posizione geografica espressa in latitudine e longitudine dei maggiori centri urbani. In basso a sinistra piccola rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico.

  • Author: DE FER Nicolas
  • Year: 1719
  • Dimension: 520 x 590 mm
  • Place of publication: Parigi

 700,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Livourne, Vue Prise de la Rade

Bella veduta di Livorno vista dal mare tratta dalla celebre opera “La Toscane” edita a Parigi presso Lemercier nel 1863. L’autore della raffinata litografia Š E. Ciceri su disegno di AndrŠ Durand.

  • Author: DURAND AndrŠ
  • Year: 1863
  • Dimension: 455 x 310 mm
  • Place of publication: Parigi

 350,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Océanie et Pacifique

Bella carta geografica dell’Australia con tutta l’Oceania e centrata sull’Oceano Pacifico che mostra le colonie Francesi, Inglesi, Olandesi, Giapponesi, Cilene, Portoghesi e Statunitensi divise per decorativi colori. La mappa è completata dalle principali rotte navali e dall’indicazione delle distanze tra i maggiori, porti, città e capitali. cfr: National Library of Australia, 6856870

  • Author: Girard et Barrère
  • Dimension: 51 x 66 cm
  • Place of publication: Parigi
  • Year: 1912

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Palais Communal a Prato

Bella veduta del Palazzo Comunale di Prato tratta dalla celebre opera “La Toscane” edita a Parigi presso Lemercier nel 1863. L’autore della raffinata litografia Š O. Saunier su disegno di AndrŠ Durand.

  • Author: DURAND AndrŠ
  • Year: 1863
  • Dimension: 455 x 320 mm
  • Place of publication: Parigi

 350,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Palerme Ville Capitale de Sicile.

Rara, importante veduta panoramica di Palermo arricchita in basso da legenda con 16 riferimenti ad altrettanti punti di interesse. Pubblicata dai fratelli Chereau, attivi a Parigi come incisori ed editori in “rue St.Jacques au Grand St.Remy”.

  • Author: CHEREAU Jacques
  • Year: 1720
  • Dimension: 136 x 208 mm
  • Place of publication: Parigi

 700,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello