Italia

Visualizzazione di 1-12 di 280 risultati

  • Esaurito

    Bella raffigurazione del territorio bresciano orientata con il nord a sinistra e basata sulla cartografia di Cristoforo Sorte. L’intera carta è delimitata da una fascia marginale senza indicazione di latitudine e longitudine e con i soli quattro punti cardinali nei lati denominati in maniera moderna: Septentrio, Meridies, Occidens e Oriens in luogo dei nomi dei venti. L’eccellente studio idrografico ed orografico del Sorte è qui riproposto con la medesima cura anche se con una leggera…

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Dimensione: 33 x 47 cm
    • Luogo di stampa: Anversa
    • Anno: 1598
  • Bella e grande carta geografica del territorio di Brescia, una delle prime rappresentazioni della provincia orientata con il nord in alto. Il titolo, posto in una elegante cornice nell’angolo superiore sinistro, sottolinea in maniera esplicita come il territorio di Brescia sia stato realizzato dal vivo, cioè sul posto quindi basata su di una osservazione diretta e non basata su fonti precedenti. La mappa è tratta dal celebre  Atlas Universel dressè sur les meilleures cartes modernes pubblicato…

    • Autore: SANTINI Francesco
    • Anno: 1777
    • Dimensione: 445 x 660 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • etna sicilia
    Esaurito

    Superba veduta pittoresca del vulcano Etna disegnata dal leggendario illustratore Austriaco Heinrich Caesar Berann. Questa affascinante mappa edita nel 1953 per scopi promozionali dall’ente del turismo di Catania è illustrata in finto stile barocco con un elegante bordo decorativo ed è completata nel lato sinistro da una mappa di Catania con l’Etna in eruzione disegnata con il tipico stile cartografico delle rappresentazioni cinquecentesche. Al verso sono presenti fotografie dell’Etna e dei suoi dintorni, accompagnate da…

    • Autore: Heinrich Caesar Berann
    • Dimensione: 43 x 62 cm
    • Luogo di stampa: Genova
    • Anno: 1953
  • Bella e rara carta geografica della Svizzera che mostra in bel dettaglio, come sottolineato dal titolo nel decorativo cartiglio in alto a sinistra, anche la Valtellina con Sondrio, Bormio e Chiavenna. Nella parte sinistra la mappa è arricchita da un secondo cartiglio con la scala delle distanze e da una raffinata rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico. Tratta dall’opera Theatre geographique de France, contenant les cartes particulieres de ses provinces. Et celles de ses…

    • Autore: Pierre-Jean Mariett, TASSIN Nicolas
    • Anno: 1653
    • Dimensione: 510 x 365 mm
    • Luogo di stampa: Parigi
  • Raffinata pianta prospettica della città di Napoli edita da John Stockdale. La bella rappresentazione del capoluogo Campano mostra con tratto preciso e raffinato fortificazioni, mura, ponti, porte di ingresso, strade e altre interessanti note topografiche. In basso a sinistra un decorativo cartiglio con il titolo e scenetta agreste. La carta è arricchita da  una legenda con 80 riferimenti ad altrettanti punti di interesse.
    Tratta dall’opera di J. Stockdale “A geographical, historical and political description of the empire of Germany, Holland, the Netherlands, Switzerland, Prussia, Italy, Sicily, Corsica, and Sardinia” pubblicata a Londra nel 1800.

    • Autore: John Stockdale
    • Dimensione: 20 x 26 cm
    • Luogo di stampa: Londra
    • Anno: 1800
  • Bella e dettagliata carta geografica orientata con il nord a destra raffigurante la Campania e l’Abruzzo e arricchita da elegante calligrafia in corsivo e da due cartigli di gusto rinascimentale con il titolo e la scala delle distanze. Interessante la rappresentazione del reticolo idrografico e dell’orografia che contempla anche i rilievi minori. Tratta dall’opera Atlas Sive Cosmographicae Meditationes de Fabrica Mundi di G. Mercator edito ad Amsterdam nel 1606 con testo francese al verso.

    • Autore: MERCATOR Gerard
    • Anno: 1619
    • Dimensione: 351 x 484 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Elegante incisione all’acquaforte e bulino di Carol Rembshart su disegno di Paul Decker raffigurante la battaglia del 9 Luglio 1701 presso Carpi d’Adige vicino a Legnago in provincia di Verona durante la guerra di successione Spagnola. L’incisione, riccamente decorata da bordura rococò eseguita con tratto raffinatissimo dallo specialista Abraham Drentwett, presenta nella parte superiore la pianta della battaglia con l’ubicazione degli accampamenti militari. Tratta dal celebre Repraesentatio Belli, ob successionem in Regno Hispanico … Der Spanische Successions-Krieg pubblicato ad Augsburg nel 1720 da Jeremias Wolff.

    • Autore: DECKER Paul, Jeremias Wolff
    • Anno: 1720
    • Dimensione: 350 x 500 mm
    • Luogo di stampa: Augsburg
  • Non comune piccola pianta della celebre battaglia di Carpi nei pressi di Legnago (in alto a sinistra) dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702. Arricchita in basso con legenda degli schieramenti.

    • Autore: Thomas Fritschen
    • Anno: 1702
    • Dimensione: 75 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Lipsia
  • Veduta della citta’ di Ancona tratta dall’opera di Andrea Schotti (Scoto) “Itinerarium Italiae” edita ad Amsterdam nel 1655.

    • Autore: SCOTO Andrea
    • Anno: 1655
    • Dimensione: 100 x 147 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Manifesto pubblicitario che mostra disegno della Valle d’Aosta con monumenti e figure in abiti tradizionali affiancato da oggetti e monumenti tipici del territorio. In alto a destra figura allegorica e stilizzata delle tipicità della regione con fucile, sci, racchetta da tennis, picozza, corda e macchina fotografica. In basso a sinistra riquadro con carta del nord Italia e lungo i lati successione di otto stemmi per parte. Al verso fotografie di diverse località ed un testo illustrativo delle caratteristiche della Valle d’Aosta. Pubblicato dall’Ente Nazionale Industrie Turistiche presso lo stampatore Pizzi & Pizio nel 1937-38. Confronta Collezione Salce, Museo Nazionale 05165

    • Autore: Gugli Rossi
    • Dimensione: 48 x 68 cm
    • Luogo di stampa: Roma
    • Anno: 1937
  • Bella ed importante carta geografica dell’Abruzzo tratta dal “Theatrum Orbis Terrarum” di Abraham Ortelius pubblicato ad Anversa nel 1595. La carta deriva da quella pubblicata da Natale Bonifacio nel 1587. Arricchita in alto a destra da scena di battaglia navale e da tre grandi cartigli di gusto rinascimentale.

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Anno: 1595
    • Dimensione: 328 x 423 mm
    • Luogo di stampa: Antwerp
  • Raffinata piccola mappa dell’Abruzzo tratta dall’opera “Epitome du Theatre” Di Abraham Ortelius pubblicata ad Anversa nel 1598 con testo francese al verso. L’autore delle incisioni in rame e’ Philippe Galle. [cod.298/15]

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Anno: 1598
    • Dimensione: 75 x 105 mm
    • Luogo di stampa: Antwerp