Cart 0

TAI Atlas – Transports Aeriens Intercontinentaux

Autore

Dimensione

Luogo di stampa

COD. ART.: 1564. Category: . Tags: , , .

Non comune depliant pubblicitario con la raffigurazione delle singole tratte operate dalla compagnia aerea francese TAI Transport Aeriens Intercontinentaux. La brochure è completata da deliziose vignette che accompagnano ogni singola tratta e da una carta pittorica del mondo disegnata da Luc-Marie Bayle che già era stato l’autore del bel planisfero, al quale questo chiaramente si ispira, che Tai gli aveva commissionato alla fine degli anni ’40 quando cominciò ad operare come vettore aereo. La decorativa e divertente mappa mostra le rotte aeree abituali con una linea rossa continua e rappresenta il mondo in due emisferi con le Americhe posizionate in maniera inusuale nella parte sinistra: questa curiosità permetteva di visualizzare al primo colpo d’occhio le rotte sulle isole del Pacifico che erano una grande parte del business della compagnia. Dal punto di vista decorativo la parte superiore è dedicata al cielo e alle illustrazioni di una mongolfiera e un DC-9 a rappresentare l’evoluzione dei viaggi aerei mentre la parte inferiore è dominata dal mare con galeoni di gusto seicentesco.
Luc-Marie Bayle (30 gennaio 1914, Malo-les-Bains – 11 ottobre 2000, Parigi) è stato un ufficiale di marina francese, pittore e artista. Bayle ha iniziato la carriera militare nel 1932, quando entrò nel École Navale. Dopo la promozione e alcune campagne verso la Cina e l’Africa frequenta la scuola perfezionamento marina in Lorient. Nel 1949 nella missione a Terra Adelia, il territorio Antartico rivendicato dalla Francia dove attualmente si trova il Polo Sud Magnetico, Bayle diventa il fotografo di bordo, storico e pittore ufficiale. Ha comandato la Marina francese in Polinesia dal 1956 al 1958. Dal 1960 al 1972 con l’illustratore Hervé Baille, Bayle fondò la casa editrice “B&B” disegnando tra le altre produzioni artistiche anche il logo della leggendaria nave per ricerche oceanografiche Calypso di Jacques Cousteau.


 180,00

Richiedi informazioni

Non comune depliant pubblicitario con la raffigurazione delle singole tratte operate dalla compagnia aerea francese TAI Transport Aeriens Intercontinentaux. La brochure è completata da deliziose vignette che accompagnano ogni singola tratta e da una carta pittorica del mondo disegnata da Luc-Marie Bayle che già era stato l’autore del bel planisfero, al quale questo chiaramente si ispira, che Tai gli aveva commissionato alla fine degli anni ’40 quando cominciò ad operare come vettore aereo. La decorativa e divertente mappa mostra le rotte aeree abituali con una linea rossa continua e rappresenta il mondo in due emisferi con le Americhe posizionate in maniera inusuale nella parte sinistra: questa curiosità permetteva di visualizzare al primo colpo d’occhio le rotte sulle isole del Pacifico che erano una grande parte del business della compagnia. Dal punto di vista decorativo la parte superiore è dedicata al cielo e alle illustrazioni di una mongolfiera e un DC-9 a rappresentare l’evoluzione dei viaggi aerei mentre la parte inferiore è dominata dal mare con galeoni di gusto seicentesco.
Luc-Marie Bayle (30 gennaio 1914, Malo-les-Bains – 11 ottobre 2000, Parigi) è stato un ufficiale di marina francese, pittore e artista. Bayle ha iniziato la carriera militare nel 1932, quando entrò nel École Navale. Dopo la promozione e alcune campagne verso la Cina e l’Africa frequenta la scuola perfezionamento marina in Lorient. Nel 1949 nella missione a Terra Adelia, il territorio Antartico rivendicato dalla Francia dove attualmente si trova il Polo Sud Magnetico, Bayle diventa il fotografo di bordo, storico e pittore ufficiale. Ha comandato la Marina francese in Polinesia dal 1956 al 1958. Dal 1960 al 1972 con l’illustratore Hervé Baille, Bayle fondò la casa editrice “B&B” disegnando tra le altre produzioni artistiche anche il logo della leggendaria nave per ricerche oceanografiche Calypso di Jacques Cousteau.