Francia

Visualizzazione di 49-56 di 56 risultati

  • Raffinata piccola mappa che descrive la regione del Berry in Francia tratta dall’opera Epitome du Theatre pubblicata ad Anversa nel 1598 con testo francese al verso. L’autore delle incisioni in rame è Philips Galle.

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Anno: 1598
    • Dimensione: 75 x 105 mm
    • Luogo di stampa: Antwerp
  • Raffinata carta della Savoia tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarita’ del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflette’ in un enorme succes

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 205 x 155 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Interessante carta geografica della Savoia tratta dall’opera Curioses Staats-Kriegstheatrum in … Italien pubblicata da Johan Stridbeck il Vecchio (1641-1716) e da suo figlio Johan Stridbeck Junior (1666-1714) ad Amburgo a partire dal 1702. Arricchita da grandi e decorativi cartigli e pannelli descrittivi. L’attività… editoriale degli Stridbeck si fonde con quella dei Bodenher, i quali nel 1716 acquistarono i rami dai primi e ristamparono, con piccole varianti (nella firma e in taluni casi nel cartiglio), le stesse tavole. Gli esemplari degli Stridbeck risultano più nitidi e freschi.

    • Autore: STRIDBECK Iohann
    • Anno: 1725
    • Dimensione: 230 x 155 mm
    • Luogo di stampa: Augsburg
  • Piacevolissima carta geografica di autore non identificato che mostra la regione dell’Aquitania nel sud ovest della Francia edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali località nella porzione di territorio che si estende da Biarritz a Perpignan a sud fino a Poitiers a nord rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La carta presenta in basso un cartiglio di gusto classico con il titolo e tre piacevoli inserti con vedute di luoghi tipici e in alto a sinistra una grande rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico. Non comune.

    • Autore: Anon.
    • Dimensione: 24 x 34 cm
    • Anno: 1930
  • Piacevolissima carta geografica di autore non identificato raffigurante il sud est della Francia edita nel 1930 circa probabilmente per un uso turistico; la mappa mostra infatti le strade che uniscono le principali città rappresentate con il loro edificio o attrattiva più caratteristica per suggerirne una sosta o visita. La mappa è arricchita da un bel cartiglio di gusto classico con il titolo, da una rosa dei venti nel mare davanti alla costa azzurra e, sparse per il territorio, da deliziose e divertenti vignette che mostrano le tipiche vetture degli anni ’30, personaggi del luogo alle loro mansioni, barche nel mare ecc.. La carta, infine, è completata da inserti con le vedute di Arles, Le Puy, Mentone, Chamonix e Grenoble. Non comune.

    • Autore: Anon.
    • Dimensione: 24 x 34 cm
    • Anno: 1930
  • Importante veduta incisa all’acquatinta raffigurante la valle del Magland in alta Savoia tratta da un disegno di Matthias Gabriel Lory (detto Lory figlio) e incisa all’acquatinta da Friedrich Salathè. Pubblicata a Parigi presso l’editore Osterwald nel 1820.

    • Autore: Gabriel Lory
    • Dimensione: 25 x 28 cm
    • Luogo di stampa: Parigi
    • Anno: 1820
  • Raffinata piccola mappa che descrive la regione storica del Vermandois in Francia  centrata su Saint-Quentin. Tratta dall’opera Epitome du Theatre pubblicata ad Anversa nel 1598 con testo francese al verso. L’autore delle incisioni in rame è Philips Galle.

    • Autore: ORTELIUS Abraham
    • Anno: 1598
    • Dimensione: 75 x 105 mm
    • Luogo di stampa: Antwerp
  • Rara carta geografica tratta dall’opera “Theatro del Mondo”, la famosa edizione pirata e non autorizzata dell’atlante tascabile dell’Ortelius pubblicata esclusivamente per il mercato Italiano da Pietro Marchetti. Inizialmente stampata a Brescia questo esemplare proviene dalla rara edizione veneziana del 1667. [cod.189/15]

    • Autore: MARCHETTI Pietro
    • Anno: 1667
    • Dimensione: 75 x 105 mm
    • Luogo di stampa: Venezia