Cart 0

Campania

Showing all 6 results

La Principaute et la Capitanate

Rara e curiosa carta geografica mostra la Capitanata e la Campania con Napoli, Sorrento e Salerno tratta dalla poco nota opera storico-geografica intitolata Parallela Geographia veteris et novae del padre gesuita Philippe Briet che fu pubblicata nel 1648 a Parigi nell’officina tipografica dei fratelli Cramoisy. L’opera del Briet aveva il compito di presentare, in comparazione, i risultati raggiunti dalle due geografie, l’antica e la moderna: tra le fonti antiche citate troviamo Strabone, Tolomeo, Plinio ed Eraclito; mentre per quanto concerne i cartografi moderni, oltre all’Ortelius, a Magini, Botero, Mercator e Cluverius, trovano ampio spazio Flavio Biondo e Leandro Alberti.

  • Autore: BRIET Philippe
  • Anno: 1653
  • Dimensione: 145 x 190 mm
  • Luogo di stampa: Parigi

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Napoli e il Golfo

Grande veduta a volo d’uccello del Golfo di Napoli con il Vesuvio fumante preso dal mare e disegnato dall’illustratore Ciavatti per l’ufficio del locale ente del turismo. La bella e decorativa rappresentazione  si estende da Cuma fino a Salerno con in primo piano le isole di Ischia e Capri e sullo sfondo Benevento ed Avellino. Il particolare punto di vista prospettico permette di individuare anche i percorsi stradali tra le varie località le cui distanze da Napoli sono riportate nella legenda inferiore.

  • Autore: F.E. Ciavatti
  • Dimensione: 48 x 68 cm
  • Luogo di stampa: Napoli
  • Anno: 1950

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Neapolis

Pregevole veduta prospettica di Napoli arricchita da numerose imbarcazioni nel mare e nel porto tratta dalla non comune opera di Jodocus Hondius il Vecchio Nova et Accurata Italiae Hoderniae Descriptio pubblicata a Leida presso gli editori Bonaventura e A. Elsevir nel 1627. L’Olandese Josse de Hondt, che latinizzò il proprio nome in Jodocus Hondius, diede inizio ad una generazione di editori, sopratutto di geografia, il cui lavoro continuò, grazie all’apporto del figlio Henricus e del genero Johannes Janssonius, per tutto il XVII secolo.

  • Autore: HONDIUS Jodocus
  • Dimensione: 17,5 x 24,5 cm
  • Luogo di stampa: Leida
  • Anno: 1627

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
regno di napoli carta geografica antica

Nuova et esattissima descrizione del Regno di Napoli colle sue XII provincie date in luce da Antonio Bulifon l’anno 1692

Raffinata ed elegante carta geografica del Regno di Napoli disegnata e incisa da Francesco Cassiano da Silva (firma in basso a destra D. Fran. Cassiano de Silva fec. 1691) proveniente dalla rara opera “Accuratissima e nuova delineazione del Regno di Napoli con le sue provincie distinte… presentate al sommo merito dell’Altezza Serenissima di Cosimo III. Gran Duca di Toscana” pubblicato a Napoli nel 1692 da Antonio Bulifon.
Si tratta del primo atlante geografico interamente concepito, disegnato ed inciso a Napoli.

  • Autore: Antonio Bulifon
  • Dimensione: 21 x 31,5 cm
  • Luogo di stampa: Napoli
  • Anno: 1692

 350,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Regni Neapolitani

Bella e decorativa carta geografica del Regno di Napoli orientata con il nord a destra e basata come sottolineato nel titolo sulla cartografia di Pirro Ligorio.
Tratta dal celebre Theatrum Orbis Terrarum, il primo atlante della storia, di Abraham Ortelius edito ad Anversa nel 1574 con testo latino al verso.
Incisa con tratto preciso e raffinatissimo la dettagliata carta geografica presenta arricchimenti decorativi come un galeone nel mare, grande cartiglio a drappo con il titolo e una rosa dei venti.

  • Autore: ORTELIUS Abraham
  • Anno: 1574
  • Dimensione: 366 x 499 mm
  • Luogo di stampa: Antwerp

 450,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Terra di Lavoro olim Campania Felix.

Carta geografica tratta dall “Atlas Novus” edito da Henricus Hondius e J. Jansson. I due cartografi Olandesi rielaborarono a partire dal 1636 il lavoro del Mercator,inizialmente utilizzando e correggendo le sue lastre e sucessivamente arricchendo i loro Atlanti con nuove carte piu’ accurate e moderne come questa.

  • Autore: HONDIUS Henricus
  • Anno: 1639
  • Dimensione: 384 x 490 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 600,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello