Cart 0

Topographia Italiae, Das ist: Warhaffte und Curi”se Beschreibung Von gantz Italien? e Topographia urbis Romae, Das ist: Eigentliche Beschreibung der Stadt Rom?

Author

Year

Dimension

Place of publication

COD. ART.: 1879. Category: . Tags: , .

Due opere legate in un volume in folio. Il primo Š la celebre “Topographia Italiae?” del Merian pubblicato a Francoforte nel 1688. Di seguito l’elenco delle 50 pregevoli incisioni, molte a doppia pagina, che raffigurano piante o vedute di citt… e carte geografiche: due carte dell?Italia, una secondo il disegno del Cluverio ed una “Nova Delineatio”, Dominio Veneto, Ancona, Bologna, Ferrara, Firenze, Gallipoli, Genova, Lerici, Loreto, Lucca, La Valletta con Malta, Mantova, Territorio di Mantova, Messina, Regno di Sicilia, Milano, Castelol Sforzesco, Gaeta, Regno di Napoli, Napoli, Scilla e Cariddi, Golfo di Napoli, La Solfatara, Il Vesuvio, Ostia, Padova, Palmanova, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Piazza San Marco, Pisa, Roma, Castel Sant?Angelo, Campidoglio, Campo Vaccina, Stato della Chiesa con la Toscana, Siena, Tivoli, Torino, Venezia, Piazza San Marco, Parlamento veneziano, Corf—-Candia-Cefalonia-Zante, vedute di Candia e Corf— con gli edifici, il porto e i castelli, Verona. Altre tre incisioni raffiguranti Parte del Golfo di Coron, Ragusa e Negroponte, Mare di Grecia. La seconda opera Š la “Topographia Romae” del Boisseau con 101 incisioni raffiguranti monumenti e vedute comprese due magnifiche piante, una antica e l’altra moderna, della citt… di Roma incise dal De Bry. Ottimo stato di conservazione e bella legatura in piena pelle.


 12.000,00

Richiedi informazioni

Due opere legate in un volume in folio. Il primo Š la celebre “Topographia Italiae?” del Merian pubblicato a Francoforte nel 1688. Di seguito l’elenco delle 50 pregevoli incisioni, molte a doppia pagina, che raffigurano piante o vedute di citt… e carte geografiche: due carte dell?Italia, una secondo il disegno del Cluverio ed una “Nova Delineatio”, Dominio Veneto, Ancona, Bologna, Ferrara, Firenze, Gallipoli, Genova, Lerici, Loreto, Lucca, La Valletta con Malta, Mantova, Territorio di Mantova, Messina, Regno di Sicilia, Milano, Castelol Sforzesco, Gaeta, Regno di Napoli, Napoli, Scilla e Cariddi, Golfo di Napoli, La Solfatara, Il Vesuvio, Ostia, Padova, Palmanova, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Piazza San Marco, Pisa, Roma, Castel Sant?Angelo, Campidoglio, Campo Vaccina, Stato della Chiesa con la Toscana, Siena, Tivoli, Torino, Venezia, Piazza San Marco, Parlamento veneziano, Corf—-Candia-Cefalonia-Zante, vedute di Candia e Corf— con gli edifici, il porto e i castelli, Verona. Altre tre incisioni raffiguranti Parte del Golfo di Coron, Ragusa e Negroponte, Mare di Grecia. La seconda opera Š la “Topographia Romae” del Boisseau con 101 incisioni raffiguranti monumenti e vedute comprese due magnifiche piante, una antica e l’altra moderna, della citt… di Roma incise dal De Bry. Ottimo stato di conservazione e bella legatura in piena pelle.