Premiere planches de l’Italie contenant ses principaux etats

 1.800,00

Richiedi informazioni

Atipica e rara carta geografica dell’intera Italia ricca di toponimi, anche minori, e varie annotazioni. Al centro bellissimo e grande cartiglio abbellito da simboli religiosi, un’aquila e deliziosi putti. Nel titolo si sottolinea come la carta sia “premiere planches…” forse perchè questa era intesa come prima di una serie ma l’autore, il celebre editore e mercante di stampe parigino Louis Etienne Crepy, non diede mai alla luce mappe simili ed inoltre non ristampò mai questo esemplare. A livello cartografico, per quanto riguarda la penisola, la mappa è basata sul modello del De L’Isle mentre le isole di Sardegna, Corsica e Sicilia furono rappresentate, curiosamente, sul prototipo del Magini. Ai lati un interessante e lungo elenco delle città italiane più importanti con l’indicazione delle coordinate geografiche.