Torino

Visualizzazione di 11 risultati

  • Esaurito

    Inusuale rappresentazione del territorio di Brescia secondo le divisioni dei Frati Cappuccini.

    • Autore: Johannes Montecalerio
    • Dimensione: 33 x 22 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1643
  • Esaurito

    Dettagliata carta geografica dell’Italia settentrionale sezionata in 32 riquadri riportati editorialmente su tela che mostra i confini del Regno al 1866. La legenda dei segni convenzionali riassume graficamente i simboli di prefetture, strade principali, secondarie, postali, città principali, comuni, borghi, santuari, luoghi fortificati e stazioni telegrafiche. Disegnata dal cartografo E. Tirone e pubblicata a Torino nel 1866 presso la litografia Giordana e Salussolia per conto del negozio di stampe A. Leonardi.

    • Autore: E. Tirone
    • Dimensione: 64 x 91 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1866
  • Esaurito

    Interessante carta geografica dell’Italia redatta dalla Direzione Generale delle Poste del Regno che mostra i percorsi postali ferroviari, stradali e le rotte marittime e lacustri. Poichè la densità di informazioni nei compartimenti di Torino e Alessandria e in quello di Milano e Brescia avrebbero creato confusione negli angoli sono presenti due grandi inserti con le aree rappresentate in una scala diversa per una migliore comprensione e lettura. In basso a destra una legenda riassume i…

    • Dimensione: 58 x 78,5 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1863
  • Esaurito

    Carta geo-pittorica dell’Italia che mostra i collegamenti su rotaie nel territorio nazionale con le linee marittime verso la Sicilia e Sardegna. La mappa è arricchita in basso a sinistra una elegante legenda con i segni convenzionali e da velieri, imbarcazioni e una rosa dei venti nel mare. Sponsorizzata dalla Banca Nazionale del lavoro la bella carta che accompagna una interessante piccola guida con le nozioni utili per il viaggiatore, indica anche le distanze chilometriche tra…

    • Autore: Ferrovie dello Stato
    • Dimensione: 35 x 32 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1955
  • Interessante mappa che mostra i percorsi e i sentieri consigliati per le escursioni a piedi nella zona di Courmayeur. La carta, stampata in litografia su carta sottilissima, presenta un preciso apparato fluviale con l’altitudine di ogni località, colle o luogo di interesse. In alto a sinistra una legenda con gli itinerari e la durata in ore per la loro percorrenza mentre in basso a sinistra troviamo la pubblicità del celebre Vermouth della Cinzano. Disegnata da Gino Veragnez-Marino e pubblicata per l’azienda del Turismo di Courmayeur dalla casa editrice Guide Illustrate Reynaudi di Torino.

    • Autore: Gino Veragnez Marino
    • Dimensione: 24 x 29 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1920
  • antica pianta topografica torino

    Non comune pianta topografica di Torino arricchita lungo i bordi da 12 vedute raffiguranti i monumenti più significativi della città con la loro ubicazione: Giuseppe Garibaldi, il monumento commemorativo del traforo del Frejius, Pietro Micca, Conte Verde, Alfonso Lamarmora, Vittorio Emanuele II, Carlo alberto, il monumento ai Caduti della Crimea, Camillo Benso di Cavour, Ferdinando duca di genova, Emanuele Filiberto, la Mole Antonelliana. La pianta è completata dal titolo e lo stemma civico e dalle…

    • Autore: Litografia Toffaloni
    • Dimensione: 50 x 70 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1894
  • Esaurito

    Atipica carta geografica dell’antico Stato di Venezia tratta dall’opera Chorographica descriptio provinciarum et conventuum Fratum Minorum S. Francisci Capucinorum più comunemente conosciuta come “Atlante dei Cappuccini” di Joannes Montecalerio pubblicata a Torino nel 1643 presso Alessandro Federico Cavalleri. Il modello di riferimento per i rilievi cartografici sembrerebbe essere quello Mercatoriano ma, nonostante non sia citato in nessuna nota, questa carta ricalca decisamente l’iconografia delle mappe manoscritte del Bresciano e del Milanese inserite nel “Atlante geografico”…

    • Autore: Johannes Montecalerio
    • Dimensione: 32,5 x 22,5 cm
    • Luogo di stampa: Torino
    • Anno: 1649
  • Bella e rara acquatinta a colori d’epoca che mostra il santuario del Sacro Monte di Crea in provincia di Alessandria. In basso le firme di “M. Nicolosino dis. dal vero” e “G. Arghinenti inc.” Tratta dall’opera Descrizione dei Santuari del Piemonte piu’ distinti… pubblicata a Torino nel 1822-25 da F. Reycend e Compagnia. Dal 2003 il Sacro Monte di Crea è inserito dall’Unesco nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme ai Sacri Monti di Piemonte…

    • Autore: ARGHINENTI Giacomo
    • Anno: 1820-1825
    • Dimensione: 235 x 295 mm
    • Luogo di stampa: Torino
  • Delicata e rara veduta incisa all’acquatinta che mostra il Santuario dell’Annunziata di Chieri. In basso a sinistra la firma M. Nicolosino dis. dal vero e a destra G. Arghinenti inc. La raffinata veduta è tratta dall’opera Descrizione dei Santuari del Piemonte piu’ distinti… Pubblicata a Torino nel 1822 da F. Reycend e Compagnia. Bella e fine coloritura d’epoca. Tracce di leggera ossidazione nella parte sinistra. l Santuario della SS. Annunziata, opera dell’architetto Andrea Costaguta, frate…

    • Autore: ARGHINENTI Giacomo
    • Anno: 1820-1825
    • Dimensione: 235 x 295 mm
    • Luogo di stampa: Torino
  • Bella e rara acquatinta a colori d’epoca che mostra il Il Santuario della Beata Vergine del Pilone, bellissimo esempio di barocco piemontese, nei pressi di Moretta in provincia di Cuneo. In basso le firme di “M. Nicolosino dis. dal vero” e “G. Arghinenti inc.” Tratta dall’opera Descrizione dei Santuari del Piemonte piu’ distinti… pubblicata a Torino nel 1822-25 da F. Reycend e Compagnia. Il Santuario della Beata Vergine del Pilone, bellissimo esempio di barocco piemontese,…

    • Autore: ARGHINENTI Giacomo
    • Anno: 1820-1825
    • Dimensione: 235 x 295 mm
    • Luogo di stampa: Torino
  • Bella e rara acquatinta a colori d’epoca che mostra santuario di San Chiaffredo in provincia di Cuneo. In basso le firme di “M. Nicolosino dis. dal vero” e “G. Arghinenti inc.” Tratta dall’opera Descrizione dei Santuari del Piemonte piu’ distinti… pubblicata a Torino nel 1822-25 da F. Reycend e Compagnia. Il santuario di San Chiaffredo sorge nel comune di Crissolo nel luogo dove, secondo la tradizione, vennero ritrovati i resti del Santo, divenuto col tempo…

    • Autore: ARGHINENTI Giacomo
    • Anno: 1820-1825
    • Dimensione: 235 x 295 mm
    • Luogo di stampa: Torino