Francesco Pagnoni

Visualizzazione di 7 risultati

  • Elegante carta geografica dei Paesi Bassi disegnata da Filippo Naymiller ed incisa con tratto preciso e raffinato da Pietro Allodi. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario edito a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni . Alla bella e dettagliata carta è allegato il suo foglio di testo, arricchito da deliziose vignette di Amsterdam e Bruxelles incise da Baldi, con interessantissima descrizione statistica e geografica fisica e storica delle nazioni.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Dimensione: 32 x 42 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1860
  • Affascinante carta geografica che mostra i percorsi delle invasioni barbariche in Europa e nel Mediterraneo spiegata attraverso numerose note e riassunte in due grandi legende negli angoli. L’autore della raffinata mappa è Pietro Allodi che incide con tratto raffinato e preciso un disegno di Filippo Naymiller. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario pubblicato a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Anno: 1860
    • Luogo di stampa: Milano
    • Dimensione: 43 x 33 cm
  • Decorativa grande carta geografica che mostra il territorio che comprende i quattro grandi laghi Lombardi (Lago Maggiore, di Como, Iseo e Lago di Garda) circondata da una serie di 18 deliziose vedute di varie località lacustri. In senso orario partendo dall’angolo in alto a sinistra troviamo: Lecco, Domaso, Cadenabbia, Borgo Bellagio, Villa Melzi, Villa Sanazaro a Blevio, Gravedona, Borgo Vico, Villa Tanzi presso Torno, Villa d’Este, Villa Sommariva, Pliniana, Palanza, Canobbio, Intra, Villa detta la Torre, Luino, Isola Bella.
    L’autore della raffinata mappa è Pietro Allodi su disegno di Filippo Naymiller. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario pubblicato a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni. La carta è accompagnata da un secondo, raro, foglio di testo con interessantissimo testo che descrive i Laghi con le loro peculiarità.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Anno: 1860
    • Luogo di stampa: Milano
    • Dimensione: 64 x 44 cm
  • Bella carta geografica che mostra l’isola di Corsica con in alto a sinistra un inserto con Malta, Comino e Gozo.
    L’autore della raffinata mappa è Pietro Allodi incisa su disegno di Filippo Naymiller. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario pubblicato a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Anno: 1860
    • Luogo di stampa: Milano
    • Dimensione: 43 x 33 cm
  • Elegante carta geografica del mondo in due emisferi disegnata da Filippo Naymiller ed incisa con tratto preciso e raffinato da Pietro Allodi. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario. edito a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni. La carta è accompagnata da un secondo foglio di testo, arricchito da deliziose vignette incise da Baldi, con interessantissima descrizione statistica e geografica dei continenti.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Dimensione: 46 x 33 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1860
  • Elegante carta geografica di Spagna e Portogallo Iberica disegnata da Filippo Naymiller ed incisa con tratto preciso e raffinato da Pietro Allodi. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario edito a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni . Alla bella e dettagliata carta della penisola iberica è allegato il suo foglio di testo, arricchito da deliziose vignette di Madrid e Lisbona incise da Baldi, con interessantissima descrizione statistica e geografica fisica e storica delle nazioni.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Dimensione: 32 x 42 cm
    • Luogo di stampa: Milano
    • Anno: 1860
  • Bella carta geografica che mostra la Toscana appena dopo la terza guerra d’indipendenza e quindi una delle prime rappresentazioni della zona prive del titolo di “Gran Ducato”. L’autore della raffinata mappa è Pietro Allodi incisa su disegno di Filippo Naymiller. Tratta da Atlante di geografia universale: cronologico, storico, statistico e letterario pubblicato a Milano nel 1860 presso la Tipografia Pagnoni. La carta è accompagnata da un secondo, raro, foglio di testo con interessantissima descrizione delle città e della storia della regione.

    • Autore: Filippo Naymiller, Francesco Pagnoni
    • Anno: 1860
    • Luogo di stampa: Milano
    • Dimensione: 43 x 33 cm