Sicilia

The amazing 1957 pictorial map of Sicily designed by Otto M. Muller for Istituto Cartografico Italiano.

 800,00

More Info

Stupenda grande mappa geo-pittorica della Sicilia disegnata nel 1957 dall’artista svizzero Otto M. Muller per l’Istituto Cartografico Italiano con sede a Roma in via Alessandro Severo.
lo scopo della mappa è quella di mostrare l’isola attraverso l’immediatezza dei simboli grafici (ideogrammi) piuttosto che con le classiche rappresentazioni fisiche o politiche; questa scelta rendeva accessibile l’opera anche ai visitatori e turisti stranieri che trovavano così riassunte e narrate con immediatezza le incredibili ricchezze e peculiarità del patrimonio culturale, artistico e gastronomico della Sicilia. Nonostante il carattere pittorico e folkloristico dell’opera rimangono ben delineati gli elementi prettamente cartografici come la morfologia del territorio, l’idrografia e le principali vie di comunicazioni fra le varie città e luoghi meritevoli di una sosta o visita. La mappa, dettagliatissima, mostra le numerose attività produttive, le peculiarità artistiche e architettoniche di ogni area, le attrazioni turistiche e ricreative il tutto attraverso raffinate e divertenti vignette nel tipico stile dell’artista Svizzero Otto M. Muller, maestro indiscusso di questo particolare tipo di rappresentazioni geografiche pittoriche.
L’apparato decorativo è completato da una elegante cornice, dal cartiglio con il titolo, dai costumi tipici popolari e in alto dagli stemmi delle provincie di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani.