Cart 0

Mondo

25–48 di 117 elementi trovati.

Carte De L’Amerique Septenrionale et Meridionale … les Decourverts Les plus nouvelles et les trois Voyages de Cook, MacKenzie et Vancouver…1809

Rara mappa delle Americhe concentrata sulle scoperte nell’Oceano Pacifico. Pubblicata separatamente da Eustache Herisson a Parigi nel 1809 presso Bisset. La carta offre una dettagliata descrizione delle Americhe, del Pacifico, della Nuova Zelanda con tracciate le esplorazioni di Cook, Vancouver e Macenzie. La mappe venne più volte corretta in base alle ultime scoperte e si conoscono esemplari pubblicati nel 1819 e nel 1821 fino all’ultima con i viaggi di Perry e Francklin del 1833.

  • Autore: HERISSON Eustache
  • Anno: 1809
  • Dimensione: 760 x 520 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 800,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Chili La terra Magellanica

Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca. [cod.1020/15]

  • Autore: ZATTA Antonio
  • Anno: 1779
  • Dimensione: 410 x 315 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Chorographia Palestinae, seu Ter.re Sanctae. Delineavit Pater Cosmographus Vincentius Coronelli Venetus M.DCCXIV

Non comune e dettagliata carta geografica che mostra l’intera Palestina centrata su Gerusalemme, orientata con il nord a sinistra, e basata sulla mappa dell’Adrichom del 1590. Anche se nel titolo l’attribuzione è quella del Padre Coronelli, l’autore rimane a tutt’oggi sconosciuto considerato che il vulcanico cosmografo Veneziano non ha mai prodotto una mappa di questa zona. In basso legenda con l’elenco delle tribù di Israele. Probabilmente edita per accompagnare una pubblicazione in 8° (date le quattro pieghe editoriali) forse francese. Non repertoriata nel Laor.

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 21,5 x 49,5
  • Anno: 1714

 350,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

City of Quebec with Historical Notes

Bellissima pianta a volo d’uccello della città di Quebec considerata il capolavoro dell’architetto, incisore e designer Samuel Herbert Maw. Iniziata nel 1926 e completata nel 1932 l’autore descrive con precisione ogni singolo edificio nella Old Town e nelle zone adiacenti. Arricchita da bel cartiglio e da note storiche. La grande mappa è completa della sua busta dove riporta, più volte ripiegata.

  • Autore: Samuel Herbert Maw
  • Anno: 1932
  • Dimensione: 850 x 650 mm
  • Luogo di stampa: Toronto

 500,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Cuba Insula / Hispaniola Insula / Ins. Iamaica / Ins. S Ioannis / I. S. Margareta

Raffinata carta geografica di Cuba e Santo Domingo con inserti con piccole mappe di l’Avana, Jamaica, Portorico e Margherita. Usuale difetto di stampa di questa edizione con, a destra, parte dell’inciso non stampato a causa della rottura della lastra di rame. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 180 x 143 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Der Grosse Ocean und Australien

Deliziosa carta geografica incisa su acciaio e basata sulla cartografia di C. Franz Radefeld (1788-1874) raffigurante in ottimo dettaglio l’Oceano Pacifico. Tratta dall’opera “Meyer’s Neuester Zeitungs Atlas” pubblicata […]

  • Autore: MEYER Joseph
  • Anno: 1849
  • Dimensione: 265 x 210 mm
  • Luogo di stampa: Hildburghausen

 100,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Die Staaten von Arkansas, Missisipi, Lousiana, Alabama

Deliziosa carta geografica basata sulla cartografia di C. Franz Radefeld (1788-1874) raffigurante Arkansas, Mississipi, Louisiana, Alabama e Florida Panhandle. All’interno riquadro con New Orleans. Tratta dall’opera Meyer’s Neuester Zeitungs Atlas pubblicata dal Bibliographischen Instituts a Hildburghausen tra il 1849 e il 1852. La caratteristica di questo atlante Š la presenza, in quasi tutte le carte, di piccoli inserti con le piante delle maggiori citt… che permettevano al viaggiatore di avere un primo orientamento di base appena giunti a destinazione. Tutte le carte, finemente colorate a mano ad acquarello e matita furono incise con grande cura e con un notevolissimo dettaglio. “The finest “quarto” German atlas of the mid 19th century”. Jurgen Espenhorst – Petermann’s Planet – Guide to the great handatlases, 3.1.1

  • Autore: MEYER Joseph
  • Anno: 1849
  • Dimensione: 270 x 200 mm
  • Luogo di stampa: Hildburghausen

 150,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Die staaten von New York, Pensylvania, Maryland, New Jersey, Delaware, Virginia

Deliziosa carta geografica basata sulla cartografia di C. Franz Radefeld (1788-1874) raffigurante parte della east coast degli Stati Uniti ed incude dettagliate piante di New York, Philadelphia, Cascate del Niagara, Albany, Pittsburg e Baltimora con Washington DC. Tratta dall’opera Meyer’s Neuester Zeitungs Atlas pubblicata dal Bibliographischen Instituts a Hildburghausen tra il 1849 e il 1852. La caratteristica di questo atlante Š la presenza, in quasi tutte le carte, di piccoli inserti con le piante delle maggiori citt… che permettevano al viaggiatore di avere un primo orientamento di base appena giunti a destinazione. Tutte le carte, finemente colorate a mano ad acquarello e matita furono incise con grande cura e con un notevolissimo dettaglio. “The finest “quarto” German atlas of the mid 19th century”. Jurgen Espenhorst – Petermann’s Planet – Guide to the great handatlases, 3.1.1

  • Autore: MEYER Joseph
  • Anno: 1849
  • Dimensione: 200 x 265 mm
  • Luogo di stampa: Hildburghausen

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Empire Bresil, divise en 20 provinces.

Decorativa carta geografica del Brasile. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. Questa opera Š celebre per avere introdotto, per la prima volta, le rappresentazioni dei vari continenti e calotte polari come sfere fluttuanti nello spazio a dare senso di tridimensionalit…. [cod.1091/15]

  • Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
  • Anno: 1862
  • Dimensione: 470 x 340 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 150,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Etablissements Francais de l’Inde Etats du Levant

Curiosa e non comune mappa raffigurante gli insediamenti francesi in India (con sottolineata in alto a sinistra la Siria) pubblicata dall’azienda farmaceutica Neutroses-Vichy nel 1939 presso la stamperia di Parigi Petit Jean. L’India Francese era composta dalle città di Pondichéry, Chandernagor, Yanaon, Mahé e Karikal. Tutti questi insediamenti costituivano delle enclaves nel territorio dell’India britannica, e distavano uno dall’altro anche parecchie centinaia di chilometri. Unici tratti comuni di questi insediamenti erano lo sbocco al mare (salvo per Chandernagor) e l’esigua estensione territoriale. Nel sub continente indiano sono inserite piccole vignette a raffigurare le caratteristiche principali, risorse agricole e edifici caratteristici di ogni regione.

  • Dimensione: 310 x 210 mm
  • Luogo di stampa: Paris
  • Anno: 1939

 150,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Etats Unis

Piccola carta geografica edita per scopi pubblicitari nei primi anni del ‘900 per i grandi magazzini di Parigi La Belle Jardiniere. La deliziosa litografia mostra gli Stati Uniti d’America ed è arricchita in basso da paesaggio tipico, stemma con l’aquila e descrizione in francese con le informazioni fondamentali come per esempio le maggiori colture e produzioni industriali.

  • Autore: Anon.
  • Dimensione: 60 x 105 mm
  • Luogo di stampa: Paris
  • Anno: 1920

 50,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Etats-Unis de l’Amerique du Nord. Limites en 1835.

Decorativa ed interessante carta geografica degli Stati Uniti con le divisioni territoriali appena prima della dichiarazione di indipendenza da parte del Texas. Curiose le segnalazioni sulla mappa delle tribu indiane. In due inserti in basso a destra rappresentazioni del Texas e di St. Pierre Miquelon. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. [cod.1091/15]

  • Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
  • Anno: 1862
  • Dimensione: 340 x 500 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Etats-Unis de l’Amerique du Nord. Limites en 1860.

Decorativa e precisa carta geografica degli Stati Uniti con le divisioni territoriali aggiornate al periodo di stampa. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. Questa opera Š celebre per avere introdotto, per la prima volta, le rappresentazioni dei vari continenti e calotte polari come sfere fluttuanti nello spazio a dare senso di tridimensionalit…. [cod.1091/15]

  • Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
  • Anno: 1862
  • Dimensione: 360 x 500 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 300,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Etats-Unis du Mexique, Amerique Centrale, comprenant les Republiques de Guatemala….

Dettagliata carta geografica del Messico e dei Caraibi con inserti raffiguranti il centro America e Panama. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. Questa opera Š celebre per avere introdotto, per la prima volta, le rappresentazioni dei vari continenti e calotte polari come sfere fluttuanti nello spazio a dare senso di tridimensionalit…. Tutte le rimanenti … [cod.1091/15]

  • Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
  • Anno: 1862
  • Dimensione: 340 x 500 mm
  • Luogo di stampa: Paris

 180,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Fessae Regnum

Bella e dettagliata carta geografica dell’Algeria e Marocco tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più eminenti incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 190 x 146 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

General-Charte von Australien – Reinecke

Bella carta dell’Australia e della Nuova Zelanda che mostra anche in eccellente dettalio il Sud-est Asiatico e le isole nel Pacifico. Pubblicata a Weimar presso il “Geographisches Institut” nel 1801. [cod.1087/15]

  • Autore: REINECKE Johann Christoph
  • Anno: 1801
  • Dimensione: 450 x 600 mm
  • Luogo di stampa: Weimar

 550,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Global circumnavigation

Bello e decorativo mappamondo centrato sull’oceano Pacifico circondato da numerose e divertenti vignette a rappresentare, flora, fauna, costruzioni ed elementi tipici dei luoghi più importanti del mondo. Il livello cartografico è essenziale e le informazioni si limitano all’indicazione delle capitali, dei nomi degli stati e da un drappo su ogni continente con il titolo stesso. Al verso è presente un secondo dettagliato planisfero con le principali rotte aeree. Pubblicato ad Osaka nel 1952.

  • Anno: 1952
  • Dimensione: 720 x 505 mm
  • Luogo di stampa: Osaka

 900,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Globo Terrestre Delineato Sulle Ultime Osservazioni….del Cap. Cook / Globo Celeste Calcolato ….ull Oservazioni de? Sigg. Flamsteed

Set completo in 12 fogli raffigurante il globo terrestre e celeste, opera del famoso cartografo Giovanni Maria Cassini anticamente estratti dal suo lavoro “Nuovo Atlante geografico” e rilegato in bella copertina in pelle comprensiva di frontespizio. La raccolta comprende oltre ai 24 fusi anche ulteriori 4 tavole con le calotte polari e materiale vario per la costruzione dei globi con relativi orizzonti e meridiani.

  • Autore: CASSINI Giovanni Maria
  • Anno: 1790
  • Dimensione: 320 x 490 mm
  • Luogo di stampa: Roma

 11.000,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Guaiana

Piccolissima carta geografica della Guyana nel sud America tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. La carta è incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman.

  • Autore: MULLER Johann Ulrich
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 70 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Franckfurt

 120,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Guide map of Jerusalem

Decorativa pianta della città di Gerusalemme con una selezione degli edifici più importanti rappresentati come vedute prospettiche. Ripiegata più volte entro copertina di cartoncino con il titolo e gli estremi editoriali. Disegnata da Bernhard Gauer (1882 –1955) e pubblicata nel 1935 circa dall’editore di Gerusalemme Boulos Afif. La pianta include la posizione degli uffici di polizia, ospedali e tratte dei mezzi di trasporto. Al verso descrizione della città ed elenco di 22 punti di interesse indicati sulla mappa.

  • Autore: Boulos Afif
  • Dimensione: 45 x 56,5 cm
  • Luogo di stampa: Jerusalem
  • Anno: 1935

 160,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello
Out of stock

Guinea

Versione tascabile della stupenda carta geografica del Mercator raffigurante il Senegal fino al Golfo di Guinea e l’equatore. La mappa riflette le esplorazioni Portoghesi dei luoghi ed include grande inserto con l’isola di San Thomas. Tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoria

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 185 x 135 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam
Richiedi informazioni Leggi tutto

Hispaniae Novae Nova Descriptio

Raffinata piccola carta geografica della costa Pacifica del Messico. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

  • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
  • Anno: 1648
  • Dimensione: 190 x 135 mm
  • Luogo di stampa: Amsterdam

 200,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Iaponia

Piccolissima e curiosa carta geografica del Giappone tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara.

  • Autore: MULLER Johann Ulrich
  • Anno: 1702
  • Dimensione: 70 x 80 mm
  • Luogo di stampa: Franckfurt

 220,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello

Il Paraguai e Parte Dei Paesi Adiacenti

Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca. [cod.1020/15]

  • Autore: ZATTA Antonio
  • Anno: 1779
  • Dimensione: 400 x 320 mm
  • Luogo di stampa: Venezia

 250,00

Richiedi informazioni Aggiungi al carrello