Isole Britanniche & Scandinavia

Visualizzazione di 25-36 di 46 risultati

  • Piccolissima ma dettagliata carta geografica tratta da “Neu aussgeffertigter kleiner Atlas” di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara.

    • Autore: MULLER Johann Ulrich
    • Anno: 1702
    • Dimensione: 70 x 80 mm
    • Luogo di stampa: Franckfurt
  • Bella e dettagliata carta geografica dell’ Irlanda orientata con il Nord a destra tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarita’ del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto a

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 190 x 140 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Interessante carta geografica della Scozia incisa da Glot. Proveniente dal non comune “Atlas Portatif, contenant la G‚ographie Universelle Ancienne et Moderne” di Eustache Herisson pubblicato a Parigi presso Desray nel 1809.

    • Autore: HERISSON Eustache
    • Anno: 1809
    • Dimensione: 213 x 182 mm
    • Luogo di stampa: Paris
  • Esaurito

    Manifesto di propaganda prodotto dallo stabilimento litografico Roberts & Leete per sottolineare l’impegno e gli sforzi della Gran Bretagna durante la Prima Guerra Mondiale. Stampata in lingua inglese, francese e italiano la carta era destinata anche ai paesi del Commonwealth e in particolare alla Nuova Zelanda che spesso è rappresentata come presenza attiva nei manifesti britannici di guerra.

    • Autore: Roberts & Leete
    • Dimensione: 38 x 51 cm
    • Luogo di stampa: London
    • Anno: 1916
  • Carta geografica raffigurante la Scozia meridionale tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Antonio Zatta fu uno dei maggiori editori Italiani di carte geografiche della fine del’700, periodo dominato dalle produzioni dei cartografi Francesi. La sua attivit… cartografica Š caratterizzata dall’innovazione che apporta nei cartigli che far…

    • Autore: ZATTA Antonio
    • Anno: 1779
    • Dimensione: 405 x 310 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Carta geografica raffigurante la Scozia settentrionale tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Antonio Zatta fu uno dei maggiori editori Italiani di carte geografiche della fine del’700, periodo dominato dalle produzioni dei cartografi Francesi. La sua attivit… cartografica Š caratterizzata dall’innovazione che apporta nei cartigli che f

    • Autore: ZATTA Antonio
    • Anno: 1779
    • Dimensione: 405 x 310 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Rara mappa incisa da Elias Baeck e tratta dall?opera: ?Der curiose und .. Nssliche Dollmetscher..? pubblicata ad Augsburg nel 1748. Decorativo cartiglio e graziosa coloratura coeva.

    • Autore: ERDMAN MACHENBAUER J.A.
    • Anno: 1748
    • Dimensione: 220 x 155 mm
    • Luogo di stampa: Augsburg
  • Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785.Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca.

    • Autore: ZATTA Antonio
    • Anno: 1779
    • Dimensione: 400 x 310 mm
    • Luogo di stampa: Venezia
  • Cartolina postale di gusto satirico raffigurante John Bull che “pulisce” la Germania con la sua bandiera britannica. Datata al verso con timbro postale 29 Maggio 1915.

    • Dimensione: 90 x 140 mm
    • Luogo di stampa: London
    • Anno: 1915
  • Decorativa mappa in litografia disegnata da Kempster & Evans edita a Londra nel 1956 dalla ditta Chromoworks Ltd. Il grande poster mostra figure  nobiliari e gli stemmi dei vari casati nelle contee della Gran Bretagna.

    • Autore: Kempster & Evans
    • Dimensione: 610 x 970 mm
    • Anno: 1956
    • Luogo di stampa: London
  • Dettagliata carta geografica centrata su Oxford tratta dall’ Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell “Atlas” di G. Mercator nominandolo appunto “Atlas Minor”. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarita’ del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflette’

    • Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
    • Anno: 1648
    • Dimensione: 200 x 145 mm
    • Luogo di stampa: Amsterdam
  • Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca. [cod.1020/15]

    • Autore: ZATTA Antonio
    • Anno: 1779
    • Dimensione: 195 x 305 mm
    • Luogo di stampa: Venezia