Cart 0

news

1–24 di 56 elementi trovati.

italia-stumpf2

[Italia]

Rara piccola carta dell’Italia orientata con il nord a sinistra tratta dall’opera Schwyzer Chronik di Johann Stumpf, il primo atlante svizzero, pubblicato a Zurigo nel 1548 da Christoffel Froschover. La piccola mappa, incisa in xilografia, ha come modelli cartografici le produzioni del Coppo del Rosselli e del Vavassori. Inserita entro pagina di testo. Coloritura coeva.

Anno: 1552
Autore: Johann Stumpf
Luogo di stampa: Zurigo
Dimensione: 135 x 165 mm

 450,00

Richiedi informazioni Acquista
caccia-balena-serie2

1 – Navigatio Piscatorum in glacie quaerentium Balaenam. 2 – Navigatio Piscatorum in Portu. 3 – Balaena ramis adigitur ad Navim. 4 – Navigatio super Glaciem.

,

Serie completa di 4 vedute ottiche che mostrano scene di pesca e caccia alle balene in Groenlandia con orsi polari (colorati di bruno!) in primo piano e numerose imbarcazioni e grandi velieri nelle acque. Opera di George Balthasar Probst qui nella versione con titoli in latino e francese edita dalla tipografia Remondini nel 1760 circa.  Le famose “vedute ottiche” dei Remondini, eccezionale esempio di stampa popolare italiana, nascevano per essere inserite in appositi macchinari illuminati per potere ammirare luoghi lontani con un curioso effetto in tre dimensioni. Solitamente con segni d’usura questo esemplare si presenta in ottimo stato di conservazione con bella coloritura coeva e buoni margini.

Autore: PROBST George Balthasar, REMONDINI
Anno: 1760
Dimensione: 320 x 420 mm
Luogo di stampa: Augsburg

 1.200,00

Richiedi informazioni Acquista
1945

Apparizione della Madonna a San Gerolamo

Magnifico bulino di Agostino Carracci tratto dal dipinto del Tintoretto eseguito nel 1575 per l’altare della sala superiore della scuola di Santa Maria della Consolazione. Esemplare nel secondo stato, con l’indicazione dell’editore Donato Rascicotti. In eccellente stato di conservazione con margini. [cod.3/15]

Autore: CARRACCI Agostino
Anno: 1588
Dimensione: 422 x 300 mm

 2.200,00

Richiedi informazioni Acquista
bergamo copia

Bergamo

Non comune piccola pianta topografica della città di Bergamo arricchita da legenda con 9 riferimenti ad altrettanti luoghi di interesse. Tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 130 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 250,00

Richiedi informazioni Acquista
aa-brescia

Brescia

,

Importante pianta topografica di Brescia ispirata dal rame del Rascicotti, in cui però l’anonimo e raffinato incisore si sbizzarrisce a segnare monumenti e bellissimi giardini in realtà inesistenti. In alto a destra, entro ricca cornice, troviamo lo stemma di Venezia e di Brescia, cui segue la legenda di 43 “explicatio” e la scritta “Echelle de 100 Pas Geometriques”.

Autore: Pieter Van der Aa
Anno: 1722
Dimensione: 355 x 420 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 900,00

Richiedi informazioni Acquista
dankerts-bd

Brescia

,

Non comune piccola pianta topografica della città di Brescia concepita per mettere in risalto la cinta muraria e arricchita con solo una rosa dei venti ad indicare l’orientamento geografico. Questa curiosa raffigurazione della città è stata anticamente estratta da un foglio più grande titolato Amsterdam uyt gegeven door Cornelis Dankerts op de Nieuwendyk inden Atlas met privilegio che comprendeva la rappresentazione delle 18 più importanti 18 città fortificate dell’Italia settentrionale. Il raro foglio fu pubblicato da Cornelis Danckerts II ad Amsterdam nel 1680.

Anno: 1680
Autore: DANCKERTS Cornelis
Dimensione: 80 x 130 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
riegel-bs copia

Brescia

,

Rara veduta prospettica della città di Brescia con in bella evidenza le mura e il castello sul Cidneo. Rappresenta per la prima volta, “in pianta”, gli isolati interni ed un piccolo tratto del torrente Garza scoperto, inoltre sono evidenziate le cinque porte della città. Tratta dall’opera Ausfuehrliche und Grendrichtige Beschreibung des gantzen Italieens di Christoff Riegel stampata a Francoforte nel 1692

Anno: 1692
Autore: RIEGEL Christoph
Dimensione: 150 x 190 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
carboni

Brescia Terra Antiqua, potens armis atque ubere glebe …. dedicata al Nob. Sig. Luigi Arici…

,

[prezzo a richiesta] Stupenda, rarissima grande veduta prospettica di Brescia presa a volo d’uccello da Porta S. Nazaro. Realizzata con grande precisione e tratto raffinatissimo da Domenico Carboni e dedicata, come si legge nel cartiglio inferiore destro “Al Nob: Sig. Luigi Arici/Il piano e prospetto di questa nostra Città da me con molta fatica, e diligenza disteso ed eseguito, non può ad altri/meglio esser indirizzato, che a Voi Nob.mo SIGNORE…/Di V.S. Ill.ma. Brescia 9 agosto 1764 – U.mo Div.mo Obl.mo Servo vero/Domenico Carboni”. Sotto il cartiglio compare lo stemma della famiglia Arici e, alla base della veduta, troviamo la legenda distribuita in 16 colonne con riferimenti dal n. 1 al 109 e alle lettere AA-BB-CC. (più altri riferimenti relativi alle lettere A-V per le località del territorio e le divinità dell’Olimpo raffigurate tra le nuvole del cielo). Ottimo stato di conservazione con margini ed eccellente impressione ed inchiostratatura. La più importante e rara veduta della città di Brescia.

Autore: Domenico Carboni
Anno: 1764
Dimensione: 1360 x 605 mm
Luogo di stampa: Brescia
Richiedi informazioni Per saperne di più
1595-ortellino-bs

Bresciano

,

Graziosa rappresentazione del territorio bresciano orientata con il nord a sinistra e basata sulla medesima carta in-folio dell’Ortelius del 1590 incisa da Philip Galle. L’intera mappa è delimitata da un doppio rigo, senza margine graduato e, al di fuori del riquadro superiore, compare la didascalia Territorio Bresciano, mentre il titolo Bresciano compare chiuso in doppia linea nell’angolo inferiore sinistro; sulla destra, invece troviamo la scala in miglia italiane. Tratta dal celebre atlante tascabile Epitome Theatri Ortelliano di Abraham Ortelius pubblicato ad Anversa nel 1595 da Plantin.

Autore: ORTELIUS Abraham
Anno: 1595
Luogo di stampa: Antwerp
Dimensione: 75 x 105 mm

 120,00

Richiedi informazioni Acquista
1755

Carte de l’Ocean Pacifique au Nord de l’Equateur

,

Importante carta del Pacifico settentrionale comprendente la costa orientale dell’Asia dalla Siberia alla Malesia e la costa occidentale del Nord America dall’Alaska sino a San Blas in Messico. Curiosa Š la rappresentazione di iceberg “Continente de Glace ferme” incastrato nello stretto di Bering tra Alaska e Russia. Questa Š la prima mappa a rappresentare il terzo viaggio di Cook. ed Š basata sulla piccola carta “A Chart of the Discoveries … [cod.1039/15]

Autore: LOTTER Tobias Conrad
Anno: 1785
Dimensione: 490 x 565 mm
Luogo di stampa: Augsburg

 650,00

Richiedi informazioni Acquista
palestina

Chorographia Terrae Sanctae in Angustiorem Formam Redacta, et ex Variis Auctoribus a Multis Erroribus Expurgata

Grande e importante carta geografica della Terra Santa disegnata dal monaco Jacobus Tirinus. La mappa descrive la porzione di territorio che si estende dalla Siria fino all’Egitto ed è arricchita da grandi velieri e navi nel mare mediterraneo, da numerosi quadranti con riferimenti biblici. Al centro decorativa pianta di Gerusalemme. Tratta dall’opera S. Scripturam commentarius duobus tomus comprehensus, quibus explicantur hoc primo post varia prolegomena Vetus fere Testamentum edita a Venezia nel 1730.

Autore: Jacobus Tirinus
Dimensione: 310 x 820 mm
Luogo di stampa: Venezia
Anno: 1730

 600,00

Richiedi informazioni Acquista
como

Como

Non comune piccola pianta topografica di Como ispirata dalla cartografia del Coronelli e tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 130 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
cuneo

Cuneo

Non comune piccola pianta topografica di Cuneo tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 80 x 145 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 120,00

Richiedi informazioni Acquista
2120

Deposizione di Cristo con San Francesco

Importante grande incisione all’acquaforte con particolari al bulino di Orazio Farinati basato sul trittico del padre Paolo eseguito nel 1573 per la Chiesa dei Cappuccini a Verona. Terzo stato di cinque riconoscibile dalla data “1583” del I stato che qui Š stata corretta in “1593”; dall’aggiunta dell’indirizzo di Dall’Olio in basso al centro; dall’angolo del rame tagliato in basso a sinistra.

Autore: FARINATI Orazio
Anno: 1593
Dimensione: 552 x 354 mm
Luogo di stampa: Verona

 1.400,00

Richiedi informazioni Acquista
ducato-di-mantova

Ducato di Mantova

Raffinata carta geografica del territorio di Mantova basata sulla cartografia del Magini. Tratta dall’edizione in francese dell’Atlas Major pubblicato ad Amsterdam nel 1667. La famosa casa editrice della famiglia Blaeu venne fondata ad Amsterdam nel 1596 da Willem Janzoon Blaeu (1571-1638) che inizialmente produsse globi, carte nautiche e strumenti scientifici ma ben presto si attiv•ò, comprando le lastre del Mercator da Jodocus Hondius, per la realizzazione di un atlante di tutto mondo. Alla sua morte l’azienda proseguì per opera dei suoi due talentuosi figli Cornelius (1616-1648) e Johannis (1596-1673) che ampliarono l’ambizioso progetto cartografico del padre. L’Atlas Major Š il risultato dell’immenso lavoro dei Blaeu ed Š riconosciuto unanimamente come uno dei momenti pi— alti nella storia della cartografia. Le circa 600 carte geografiche che lo compongono sono tutte incise con tratto raffinatissimo e abbellite da splendidi cartigli, riferimenti araldici e specialmente dalla splendida calligrafia. Il lavoro dei Blaeu si interruppe nel 1672 quando il grande incendio di Amsterdam distrusse l’officina e gran parte delle lastre. L’anno seguente Johannis morì e le lastre rimanenti vennero disperse e acquistate dai rivali Frederick De Wit, Schenk e Valk. La casa editrice chiuse definitivamente nel 1695.

Autore: BLAEU Johannis
Anno: 1667
Luogo di stampa: Amsterdam
Dimensione: 380 x 500 mm

 450,00

Richiedi informazioni Acquista
ducato-di-urbino

Ducato di Urbino

Raffinata carta geografica delle Marche centrata su Urbino basata sulla cartografia del Magini. Tratta dall’edizione in francese dell’Atlas Major pubblicato ad Amsterdam nel 1667. La famosa casa editrice della famiglia Blaeu venne fondata ad Amsterdam nel 1596 da Willem Janzoon Blaeu (1571-1638) che inizialmente produsse globi, carte nautiche e strumenti scientifici ma ben presto si attiv•ò, comprando le lastre del Mercator da Jodocus Hondius, per la realizzazione di un atlante di tutto mondo. Alla sua morte l’azienda proseguì per opera dei suoi due talentuosi figli Cornelius (1616-1648) e Johannis (1596-1673) che ampliarono l’ambizioso progetto cartografico del padre. L’Atlas Major Š il risultato dell’immenso lavoro dei Blaeu ed Š riconosciuto unanimamente come uno dei momenti pi— alti nella storia della cartografia. Le circa 600 carte geografiche che lo compongono sono tutte incise con tratto raffinatissimo e abbellite da splendidi cartigli, riferimenti araldici e specialmente dalla splendida calligrafia. Il lavoro dei Blaeu si interruppe nel 1672 quando il grande incendio di Amsterdam distrusse l’officina e gran parte delle lastre. L’anno seguente Johannis morì e le lastre rimanenti vennero disperse e acquistate dai rivali Frederick De Wit, Schenk e Valk. La casa editrice chiuse definitivamente nel 1695.

Autore: BLAEU Johannis
Dimensione: 380 x 498 mm
Luogo di stampa: Amsterdam
Anno: 1667

 400,00

Richiedi informazioni Acquista
ferrara

Ferrara

Non comune pianta prospettica di Ferrara tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 125 x 145 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 160,00

Richiedi informazioni Acquista
fuentes

Forte di Fuentes

Non comune piccola pianta prospettica del Forte di Fuentes a Colico tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702. Confronta “Como e Lecco nelle antiche stampe” nr. 40 e 160

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 130 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 90,00

Richiedi informazioni Acquista
genova

Genua

Non comune veduta prospettica di Genova animata con imbarcazioni nel porto e nel mare. La pregevole rappresentazione della città è tratta dall’opera Schauplatz des Krieges In Italien, Oder Accurate Beschreibung der Lombardey di Thomas Fritschen edita a Lipsia nel 1702.

Autore: Thomas Fritschen
Anno: 1702
Dimensione: 125 x 145 mm
Luogo di stampa: Lipsia

 250,00

Richiedi informazioni Acquista
1460

Iaponiae Insulae Descriptio Ludoico Teisera auctore

, ,

Importante prima mappa del Giappone a comparire in un atlante Europeo basata sui rilevamenti di Luis Teixeira che nel 1512 invio all’Ortelius le sue carte geografiche della Cina e del Giappone. Nonostante nel 1617 una nuova pi— accurata carta della zona ad opera del Blancus fece la sua comparsa sul mercato questa versione dell’Ortelius rimarr… la fonte principale per tutti i cartografi successivi sino alla nuova carta del Giappone … [cod.1236/15]

Autore: ORTELIUS Abraham
Anno: 1612
Dimensione: 358 x 486 mm
Luogo di stampa: Antwerp

 1.500,00

Richiedi informazioni Acquista
garnier-italia2

Italie limites en 1859 – Italie limites en 1861

Curiosa e non comune grande tavola con due carte geografiche che mostrano Italia con le divisioni prima e dopo la sua unità. Disegnata giusto nell’anno della proclamazione del Regno d’Italia e pubblicata qualche mese dopo questa interessante carta risulta essere una delle primissime rappresentazioni della penisola con i nuovi confini territoriali.  Tratta dal Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. Questa opera Š celebre per avere introdotto, per la prima volta, le rappresentazioni dei vari continenti e calotte polari come sfere fluttuanti nello spazio a dare senso di tridimensionalità…. Tutte le rimanenti carte geografiche risultano essere incise con tratto preciso, raffinatissimo e aggiornante sugli ultimi rilevamenti cartografici. Le mappe presentano bellissima coloritura e riusciti accostamenti cromatici.

Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
Anno: 1862
Dimensione: 760 x 470 mm
Luogo di stampa: Paris

 350,00

Richiedi informazioni Acquista
verona-giampiccoli-bra

La Gran Piazza della Bra di Verona

Importante e rara veduta di Piazza Bra a Verona animata da personaggi e carrozze in primo piano. Sotto la veduta grande riquadro con stemma araldico, titolo in latino, italiano e francese e dedica. Incisione all’acquaforte di Marco Sebastiano Giampiccoli edita a Venezia nel 1780 circa. Ottima e nitida impressione.

Anno: 1780
Autore: Marco Sebastiano Giampiccoli
Dimensione: 325 x 240 mm
Luogo di stampa: Venezia

 800,00

Richiedi informazioni Acquista
brescia-giampiccoli-loggia

La Piazza dei Signori della Città di Brescia

,

Importante e assai rara veduta di Piazza della Loggia a Brescia animata da personaggi e carrozze in primo piano. Sotto la veduta grande riquadro con stemma araldico, titolo in latino, italiano e francese e dedica al Prefetto della città Giovanni Grassi. Incisione all’acquaforte di Marco Sebastiano Giampiccoli su disegno di Francesco del Pedro. Edita a Venezia nel 1780 circa. Ottima e nitida impressione.

Anno: 1780
Autore: Marco Sebastiano Giampiccoli
Dimensione: 325 x 240 mm
Luogo di stampa: Venezia

 900,00

Richiedi informazioni Acquista
padova-giampiccoli-signori

La Piazza dei Signori della Città di Padova

Importante e rara veduta di Piazza dei Signori a Padova animata da personaggi e carrozze in primo piano. Sotto la veduta grande riquadro con stemma araldico, titolo in latino, italiano e francese e dedica. Incisione all’acquaforte di Marco Sebastiano Giampiccoli edita a Venezia nel 1780 circa. Piccola spellatura superficiale della carta con perdita di alcune lettere nel testo. Ottima e nitida impressione.

Anno: 1780
Autore: Marco Sebastiano Giampiccoli
Dimensione: 325 x 240 mm
Luogo di stampa: Venezia

 650,00

Richiedi informazioni Acquista