Cart 0

America

49–72 di 72 elementi trovati.

454

Le isole di Terra Nuova e Capo Breton

Bella carta geografica di Terranova e della Nuova Scozia in Canada tratta dall’ “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Interessanti le segnalazioni delle tribu indiane e il curioso passaggio a nord ovest secondo le osservazioni di spedizioni Russe che non vennero poi confermate. [cod.1170/15]

Autore: ZATTA Antonio
Anno: 1779
Dimensione: 420 x 315 mm
Luogo di stampa: Venezia

 400,00

Richiedi informazioni Acquista
1639

Les Antilles

Interessante carta geografica dei Caraibi incisa da Glot proveniente dal non comune Atlas Portatif, contenant la G‚ographie Universelle Ancienne et Moderne di Eustache Herisson pubblicato a Parigi presso Desray nel 1809.

Autore: HERISSON Eustache
Anno: 1809
Dimensione: 230 x 190 mm
Luogo di stampa: Paris

 120,00

Richiedi informazioni Acquista
1638

Les Etat Unis de l’Amerique

Interessante carta geografica della costa est degli Stati Uniti d’America incisa con grande cura e tratto raffinato da Glot. Proveniente dal non comune Atlas Portatif, contenant la G‚ographie Universelle Ancienne et Moderne di Eustache Herisson pubblicato a Parigi presso Desray nel 1809.

Autore: HERISSON Eustache
Anno: 1809
Dimensione: 225 x 190 mm
Luogo di stampa: Paris

 150,00

Richiedi informazioni Acquista
522

Messico ovvero Nuova Spagna che contiene il Nuovo Messico, la California?

Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca. [cod.1171/15]

Autore: ZATTA Antonio
Anno: 1779
Dimensione: 330 x 420 mm
Luogo di stampa: Venezia

 380,00

Richiedi informazioni Acquista
1835

Mexico and Guatimala by Thomas Starling

Piccola e dettagliata carta geografica del Messico basata sulla cartografia dell’Humboldt (La Californi Š chiamata New Albion) tratta dal “The Royal Cabinet Atlas, And Universal Compendium Of All Places In The Known World” di Thomas Starling pubblicato da Bull e Churton a Londra nel 1833. La deliziosa carta Š accompagnata da foglio supplementare con l’indicazione della latitudine e longitudine delle citt… maggiori.

Autore: STARLING Thomas
Anno: 1833
Dimensione: 145 x 90 mm
Luogo di stampa: London

 90,00

Richiedi informazioni Acquista
messico-muller

Mexico sive Nova Hispania

Piccolissima ma dettagliata carta geografica del Messico tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara..

Autore: MULLER Johann Ulrich
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 80 mm
Luogo di stampa: Franckfurt

 200,00

Richiedi informazioni Acquista
1820

North America by Thomas Starling

Piccola e dettagliata carta geografica dell’ America del Nord divisa in USA, Messico, Canada, Groenlandia ed Alaska. Tratta dal “The Royal Cabinet Atlas, And Universal Compendium Of All Places In The Known World” di Thomas Starling pubblicato da Bull e Churton a Londra nel 1833. La deliziosa carta Š accompagnata da foglio supplementare con l’indicazione della latitudine e longitudine delle citt… maggiori.

Autore: STARLING Thomas
Anno: 1833
Dimensione: 90 x 145 mm
Luogo di stampa: London

 70,00

Richiedi informazioni Acquista
muller-california

Nova Mexico California Ins.

Piccolissima carta geografica che descrive uno degli errori più celebri della storia della cartografia: la California come isola. La curiosa mappa è tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara.

Autore: MULLER Johann Ulrich
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 80 mm
Luogo di stampa: Franckfurt

 400,00

Richiedi informazioni Acquista
863

Nueva Hispania Tabula Nova

Raffinata carta geografica tratta dalla prima edizione della “Geographia di Claudio Tolomeo” di Girolamo Ruscelli pubblicata a Venezia nel 1561 presso Valgrisi. Caratteristica peculiare della sola prima edizione e’ la mancanza dell’impronta del rame al margine superiore. Infatti le mappe furono incise accoppiate su di una sola lastra e solo una volta stampato il foglio separate. L’Atlante del Ruscelli, edizione allargata di quella del 1548 curata dal Gastaldi compare tra la “Geographiae” del Wal

Autore: RUSCELLI Girolamo
Anno: 1561
Dimensione: 180 x 240 mm
Luogo di stampa: Venezia

 800,00

Richiedi informazioni Acquista
1380

Paraguay o Prov. De Rio De La Plata cum regionibus adiacentibus Tucuman et Sta. Cruz De la Sierra

Interessante carta geografica centrata sull’area del Rio de la Plata tra Uruguay ed Argentina. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
Anno: 1648
Dimensione: 193 x 145 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
1503

Parte della Nuova Spagna o del Mexico dove sono le Provincie di Guadalaira Xabisco Mecoacan e Mexico

Bella carta geografica del Messico disegnata nella classica rappresentazione della zona pubblicata precedentemente dall’Ortelius, De Bry, Blaeu, Mercator e Hondius. Tratta dal Corso Geografico Universale del Coronelli pubblicato a Venezia nel 1690. Uno dei due decorativi cartigli presenta dedica a Nicol… Don…. Vincenzo Maria Coronelli Š largamente considerato uno dei pi— grandi, laboriosi e famosi cartografi italiani. A lui si devono moltissime opere geografiche come l’Atlante Veneto, L’Isolario

Autore: CORONELLI Vincenzo Maria
Anno: 1690
Dimensione: 453 x 605 mm
Luogo di stampa: Venezia

 700,00

Richiedi informazioni Acquista
1729

Patagonie, et Detroit de Magellan, Terres Australes

Affascinante carta geografica della Patagonia con lo Stretto di Magellano e le isole Falkland. In un inserto in basso a destra le isole antartiche delle Shetland Meridionali e l’Isola ghiacciata Elephant. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. [cod.1091/15]

Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
Anno: 1862
Dimensione: 480x 350 mm
Luogo di stampa: Paris

 150,00

Richiedi informazioni Acquista
1715

Perou et Bolivie

Bella carta geografica del Peru e della Bolivia. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. Questa opera Š celebre per avere introdotto, per la prima volta, le rappresentazioni dei vari continenti e calotte polari come sfere fluttuanti nello spazio a dare senso di tridimensionalit…. [cod.1091/15]

Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
Anno: 1862
Dimensione: 360 x 490 mm
Luogo di stampa: Paris

 100,00

Richiedi informazioni Acquista
1378

Peru

Una delle più— raffinate e dettagliate carte geografiche tascabili del Peru. Bel cartiglio decorativo, elaborata rosa dei venti, due vascelli e un mostro marino arricchiscono la mappa. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
Anno: 1648
Dimensione: 185 x 145 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 220,00

Richiedi informazioni Acquista
1710

Republique Argentine, ou Provinces-Unies de la Plata

Raffinata e decorativa carta geografica dell’Argentina. Mostra in eccellente dettaglio l’area della Patagonia a sud delle Ande, Cile, Paraguay, Bolivia e parte del Brasile e del Peru. Tratta da Atlas Spheroidal et Universel de Geographie del Garnier pubblicato a Parigi presso Veuve Jules Renouard nel 1862. [cod.1091/15]

Autore: GARNIER Francis Marie Joseph
Anno: 1862
Dimensione: 500 x 360 mm
Luogo di stampa: Paris

 180,00

Richiedi informazioni Acquista
muller-plata

Rio de la Plata

Piccolissima carta geografica dell’Argentina, Uruguay e Brasile tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara.

Autore: MULLER Johann Ulrich
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 80 mm
Luogo di stampa: Franckfurt

 100,00

Richiedi informazioni Acquista
1834

South America by T. Starling

Piccola e dettagliata carta geografica del Sud America tratta dal “The Royal Cabinet Atlas, And Universal Compendium Of All Places In The Known World” di Thomas Starling pubblicato da Bull e Churton a Londra nel 1833. La deliziosa carta Š accompagnata da foglio supplementare con l’indicazione della latitudine e longitudine delle citt… maggiori.

Autore: STARLING Thomas
Anno: 1833
Dimensione: 90 x 145 mm
Luogo di stampa: London

 70,00

Richiedi informazioni Acquista
521

Stabilimenti de Francesi, Inglesi e Spagnoli nelle Isole Antille

Carta geografica incisa su rame tratta da “Atlante Novissimo, illustrato ed accresciuto sulle osservazioni, e scoperte fatte dai piu’ celebri e piu’ recenti cartografi” di Antonio Zatta e pubblicato a Venezia tra il 1779 e il 1785. Ottimo stato di conservazione. Bella e decorativa coloritura d’epoca. [cod.1172/15]

Autore: ZATTA Antonio
Anno: 1779
Dimensione: 310 x 410 mm
Luogo di stampa: Venezia

 450,00

Richiedi informazioni Acquista
1377

Terra Firma cum Novo Regno Granatense et Popayan

Raffinata piccola carta geografica incentrata sul l’istmo di Panama e parte del nor-occidentale del Sud America nelle zone che oggi includono Colombia e Venezuela. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.e n

Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
Anno: 1648
Dimensione: 183 x 150 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 200,00

Richiedi informazioni Acquista
864

Tierra Nova

Raffinata carta geografica raffigurante il sud America tratta dalla prima edizione della “Geographia di Claudio Tolomeo” di Girolamo Ruscelli pubblicata a Venezia nel 1561 presso Valgrisi. Caratteristica peculiare della sola prima edizione e’ la mancanza dell’impronta del rame al margine superiore. Infatti le mappe furono incise accoppiate su di una sola lastra e solo una volta stampato il foglio separate. L’atlante del Ruscelli, edizione allargata di quella del 1548 curata dal Gastaldi compare tra la Geographiae del Waldseemuller del 1513 e il Theatrum Orbis Terrarum dell’ Ortelius segnando una svolta nella storia della cartografia. Esemplare poco inchiostrato con il margine inferiore appena abbozzato.

Autore: RUSCELLI Girolamo
Anno: 1561
Dimensione: 180 x 240 mm
Luogo di stampa: Venezia

 250,00

Richiedi informazioni Acquista
1221

Vereinigte Staaten von Nord America un mexico

Deliziosa carta geografica basata sulla cartografia di C. Franz Radefeld (1788-1874) raffigurante gli Stati Uniti e focalizzata sugli antichi territori della California, Utah, Nuovo Messico, Indiana e Missouri. Tratta dall’opera Meyer’s Neuester Zeitungs Atlas pubblicata dal Bibliographischen Instituts a Hildburghausen tra il 1849 e il 1852. La caratteristica di questo atlante Š la presenza, in quasi tutte le carte, di piccoli inserti con le piante delle maggiori citt… che permettevano al viaggiatore di avere un primo orientamento di base appena giunti a destinazione. Tutte le carte, finemente colorate a mano ad acquarello e matita furono incise con grande cura e con un notevolissimo dettaglio. “The finest “quarto” German atlas of the mid 19th century”. Jurgen Espenhorst – Petermann’s Planet – Guide to the great handatlases, 3.1.1

Autore: MEYER Joseph
Anno: 1849
Dimensione: 255 x 190 mm
Luogo di stampa: Hildburghausen

 150,00

Richiedi informazioni Acquista
muller-virginia

Virginia

Piccolissima ma dettagliata carta geografica della Virginia con, in basso a destra, inserto con Bermuda. Tratta dall’opera Neu aussgeffertigter kleiner Atlas di J. Muller pubblicato a Francoforte nel 1702 presso Johann Philip Andrea. Le carte sono incise da G. Karsch e G. Bodeneher su disegno di Sigismund G. Hipschman. Rara.

Autore: MULLER Johann Ulrich
Anno: 1702
Dimensione: 70 x 80 mm
Luogo di stampa: Franckfurt

 380,00

Richiedi informazioni Acquista
1373

Virginia

Raffinata piccola carta geografica della Virginia basata sulla mappa della baia di Chesapeake di John Smith. E’ l’unica carta regionale dedicata all’America inserita dall’Hondius nel suo atlante tascabile. In accordo con il Burden questo esemplare Š il primo ad essere pubblicato (a partire appunto dal 1648) nella sua variante con il cartiglio in alto a sinistra. Tratta dall’Atlas Minor pubblicato ad Amsterdam nel 1648 presso Jannsonius. Nel 1607 Jodocus Hondius pubblica per la prima volta una versione tascabile dell’Atlas di G. Mercator nominandolo appunto Atlas Minor. Le mappe si basano in parte sul lavoro Mercatoriano del 1580-90 e in parte sulle mappe dello stesso Hondius pubblicate nel 1606. L’enorme popolarità del formato ridotto e il prezzo inferiore rispetto agli atlanti in folio si riflettè in un enorme successo editoriale e alla pubblicazione di continui aggiornamenti ed arricchimenti. Circa 20 anni dopo Joannes Janssonius commissiona una nuova serie di carte geografiche incise da Pieter Van Den Keere (Kaerius) e Abraham Goos due fra i più validi incisori olandesi dell’epoca. Queste eleganti carte sorprendono, data la ridotta dimensione, per la ricchezza del dettaglio a livello decorativo (cartigli, navi, rose dei venti ecc..) e per la precisione cartografica nei rilievi. Koeman “Atlantes Neerlandici” Me203.

Autore: MERCATOR Gerard - HONDIUS Henricus
Anno: 1648
Dimensione: 195 x 145 mm
Luogo di stampa: Amsterdam

 500,00

Richiedi informazioni Acquista
1833

West Indies by Thomas Starling

Piccola e dettagliata carta geografica dei Caraibi tratta dal “The Royal Cabinet Atlas, And Universal Compendium Of All Places In The Known World” di Thomas Starling pubblicato da Bull e Churton a Londra nel 1833. La deliziosa carta Š accompagnata da foglio supplementare con l’indicazione della latitudine e longitudine delle citt… maggiori.

Autore: STARLING Thomas
Anno: 1833
Dimensione: 145 x 90 mm
Luogo di stampa: London

 90,00

Richiedi informazioni Acquista